Silvio Berlusconi. La telefonata commovente che attendeva da anni

Silvio Berlusconi. Nella svolta storica che prevede grandi cambiamenti in casa Mediaset, giunge notizia di un dialogo tra “il cavaliere” e il patron di Vivendi

Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi (Getty Images)

Momenti di tribolazione per l’ex premier Silvio Berlusconi che, dopo essere stato contagiato da Coronavirus alla fine del 2020, ha riportato strascichi pesanti che ne hanno compromesso la salute ancora oggi, con conseguenti ricoveri che hanno messo in allarme i suoi familiari e sostenitori.

Lontano dai riflettori ma non dalla vita politica o dagli interessi del colosso Mediaset di cui è stato fondatore. Nell’azienda si è verificata una svolta storica che lo ha riavvicinato a un personaggio di spicco dell’imprenditorialità francese.

Silvio Berlusconi. Il futuro di Mediaset e Vivendi

ascolti Barbara D'Urso
PierSilvio Berlusconi (Getty Images)

L’azienda Mediaset, attiva principalmente in ambito televisivo ma anche nella produzione e distribuzione cinematografica, guidata da Marina e Pier Silvio Berlusconi, ha recentemente concluso un accordo con la compagnia francese Vivendi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Pier Silvio Berlusconi. Mediaset verso una rivoluzione storica: cosa cambierà

Ne è stata data notizia un mese fa, direttamente dal CEO della società che ha espresso soddisfazione con queste parole: “Dopo cinque anni di stallo, ora Mediaset potrà finalmente iniziare a costruire quella casa pan-europea della televisione che progettiamo da tempo e investire nuove risorse in contenuti e tecnologia”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE –> GF Vip: per la prossima edizione arriva personaggio straordinario

Come riporta il sito Dagospia, questo ha portato al disgelo nei rapporti tra Silvio Berlusconi e Vincent Bolloré, imprenditore e produttore televisivo francese, azionista di maggioranza del colosso Vivendi tramite il quale detiene il 9,6% di Mediaset (oltre che il 23,74% di Telecom Italia). Tra i due sarebbe intercorsa una telefonata “dai toni molto amichevoli, perfino commoventi”.

Mediaset palinsesto anteprima
Logo Mediaset (screenshot)

Cosa ci sarà nel futuro di Mediaset è ancora da scoprire. Da quanto si apprende, Vivendi esprimerà un voto a favore del trasferimento della sede legale dell’azienda nei Paesi Bassi.