Autunno in Tv: le prossime mete di Isoardi, D’Urso e Cuccarini

Arrivano le prime indiscrezioni riguardo il prossimo palinsesto autunnale che vedrà protagonisti alcuni volti amati della tv.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Barbara d’Urso (@barbaracarmelitadurso)

Appena conclusasi la stagione televisiva 2020-2021 di Canale 5, già sono pronte le trattative per il prossimo autunno.

Diversi sono i cambiamenti in vista che prevedono un restyling soprattutto nella domenica pomeriggio.

Finora al timone del programma in onda nel giorno festivo della settimana, c’è stata Barbara D’Urso.

La conduttrice napoletana, soprattutto nell’ultimo anno, ha accusato la concorrenza di Mara Venier su Rai uno con ‘Domenica In’, ragion per cui la rete ha deciso di trovare un programma alternativo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —-> Elisa Isoardi, clamoroso: il perché della rottura con Matteo Salvini

Le novità del prossimo autunno

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lorella Cuccarini (@lcuccarini)

Mediaset vuole puntare tutto sull’intrattenimento mettendo da parte cronaca e attualità ed è pronta a farlo con un nuovo programma che sarà un mix tra  “Campanile Sera” e “La domenica del villaggio”.

Alla conduzione di questo nuovo programma della domenica pomeriggio in lizza c’è Lorella Cuccarini, reduce dall’esperienza come professoressa nell’ultima fortunata edizione di ‘Amici’ di Maria De Filippi.

Ma non sarà l’unico volto della domenica pomeriggio di Canale 5, infatti dalle ore 17 potrebbe andare in onda  “Scene di un matrimonio”, condotto per anni da Davide Mengacci e dal prossimo autunno probabilmente guidato dalla bella Elisa Isoardi, naufraga dell’ultima edizione dell’Isola dei famosi’.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —-> Maria De Filippi svela la sua insospettabile dipendenza

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Elisa Isoardi (@elisaisoardi)

A essere, invece, senza dubbio riconfermata, al contrario di Barbara D’Ursoz, è Maria De Filippi, al timone dei suoi programmi di successo, come ogni anno.