Attaccata da un branco di cani in un giardino: morta una donna

Questa mattina, una donna di 41 anni è stata attaccata e uccisa da un branco di tre cani mentre si trovava nel giardino di un’abitazione in Australia.

Pitbull
(F. Muhammad – Pixabay)

Una donna di 41 anni, di cui non si conosce l’identità, è stata assalita ed uccisa da un branco di cani mentre si trovava nel giardino di un’abitazione. È accaduto questa mattina a Maryborough, in Australia. Non è ancora chiaro se la donna vivesse nella casa teatro della tragedia o si fosse recata in visita. Su questa circostanza e sulle dinamiche dell’accaduto sono in corso ancora le indagini della polizia, giunta sul posto insieme ai soccorsi.

Australia, donna assalita e uccisa da un branco di cani: indaga la polizia

Assalita e uccisa da un branco di tre cani. Questo il tragico destino di una donna di 41 anni deceduta questa mattina, martedì 8 giugno, a Maryborough, cittadina dello Stato del Queensland, in Australia.

Incidente autostrada Piacenza
Ambulanza (Getty Images)

Secondo quanto riportano alcune redazioni locali tra cui l’emittente ABC News, la donna si trovava all’interno del giardino di una casa, ma non è chiaro se fosse la sua abitazione. Improvvisamente sarebbe stata attaccata da tre American pit bull terrier che l’hanno morsa su tutto il corpo.

Leggi anche —> Bambina dilaniata da un leopardo: la ricostruzione della vicenda

Dopo le segnalazioni, sul posto è arrivata una squadra di soccorritori che hanno provato a rianimare la 41enne, ma ogni tentativo è risultato vano. I paramedici alla fine si sono dovuti arrendere costatando il decesso della vittima causato dalle gravissime ferite riportate alla testa e al torace.

Leggi anche —> L’eroico gesto di un padre: sacrifica la sua vita per salvare le due figlie

Presso l’abitazione sono arrivati anche gli agenti della polizia locale che hanno avviato le indagini per chiarire nel dettaglio la tragedia. Dai primi riscontri, scrive ABC News, è emerso che i tre animali non fossero di proprietà della donna e non vivevano nell’abitazione in questione. La polizia sta trattando il caso come un tragico incidente escludendo al momento la responsabilità di terzi.

Polizia Australia
(Getty Images)

Le autorità hanno preso in custodia i tre pitbull che non è ancora chiaro se verranno abbattuti o affidati, la decisione verrà nelle prossime ore. Dopo la morte della donna, alcuni residenti hanno posto dei mazzi di fiori all’esterno della casa.