Don Matteo, ufficiale: lascia per sempre la serie. Le motivazioni

E’ un addio quello del protagonista della nota fiction televisiva italiana di “Don Matteo”, Terence Hill lascia per sempre la serie. Il motivo.

don Matteo lascia per sempre
Terence Hill (Getty Images)

La notizia delle ultime ore lascia senza fiato i suoi fan. Saluterà per sempre i suoi fedeli telespettatori lo storico personaggio principale della serie televisiva di “Don Matteo“. Interpretato dal celebre attore di spassosissimi film western, in spalla all’indimenticabile Bud Spencer, Terence Hill. La fiction andata in onda per la bellezza di dodici stagioni sulla Rai Uno, dagli inizi del gennaio 2000 fino ai giorni nostri, dovrà adesso dire addio al suo iconico protagonista.

Le motivazioni della scelta intrapresa dall’attore e regista di origini veneziane, classe 1939, seppur difficile da compiere è stata svelata con sorpresa attraverso una dichiarazione rilasciata dal suo stesso figlio, Jess Hill.

Leggi anche —>>> Pandemia: apertura discoteche, al vaglio il come e il quando

Don Matteo, ufficiale: lascia per sempre la serie. Le motivazioni

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Don Matteo (@donmatteorai)

Potrebbe interessarti anche —>>> Ilary Blasi: la dura risposta alle critiche sul botox, poi annuncia il suo ritorno

Già nel corso del mese appena conclusosi di maggio, sono state molte le indiscrezioni che promuovevano come veritiere le sempre più imminenti intenzioni dell’attore nel voler abbandonare la serie televisiva in maniera definitiva. Adesso però la conferma è ufficiale.

Terence Hill lascia la serie. Jess è stato molto schietto a riguardo in un’intervista rilasciata ad una rubrica del noto settimanale italiano “DiPiù“. La chiave di volta per intraprendere tale decisione è stata la volontà ed il desiderio di Terence di distaccarsi almeno momentaneamente da quest’ultimo impegno professionale, per dedicare il suo tempo alla famiglia.

Avrebbe infatti affermato lui stesso che trascorrere al momento un periodo accanto alla propria moglie, Lory, ed aprire il suo sguardo a nuovi progetti possano essere la strada migliore e più saggia per potersi anche godere un momento di respiro.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Don Matteo (@donmatteorai)

Il set lo avrebbe infatti affaticato più del previsto nell’ultimo periodo. E perciò come ha affermato Jess ammettendo:”mio padre non è più un ragazzino“, Terence potrebbe mirare ad un futuro fatto di creazioni meno impegnative, ma non per tal motivo di mancato spessore. Adesso non resta che attende e scoprire chi sostituirà la sua “insostituibile” saggezza.