Violento temporale su un campo da golf: uomo muore colpito da un fulmine

Un uomo è morto dopo essere stato colpito da un fulmine mentre giocava su un campo da golf negli Usa, sul quale si è abbattuto un violento temporale.

Fulmine
(Getty Images)

Colpito da un fulmine mentre giocava a golf. Questo il tragico di un uomo di 70 anni morto nel pomeriggio di mercoledì a Westampton, nel New Jersey (Usa). La vittima è stata trovata da un membro dello staff dell’impianto sportivo che ha subito chiamato i soccorsi. Purtroppo per il 70enne non c’è stato nulla da fare, i medici ne hanno constatato il decesso mentre sul posto sono arrivate anche le forze dell’ordine locali.

Usa, tragedia su un campo da golf: uomo di 70 anni muore colpito da un fulmine

Un uomo ha perso la vita mentre giocava in un campo da golf a Westampton, cittadina del New Jersey, negli Stati Uniti mercoledì 9 giugno. La vittima è Michael Ward, 70enne di Florence (Carolina del Sud).

Ambulanza Usa
(Getty Images)

Secondo quanto ricostruito dalle autorità locali, come riporta la redazione del sito People, Ward stava giocando in uno dei campi del Burlington County Club, ma mentre si trovava all’altezza della settima buca è scoppiato un violento temporale. Il 70enne ha provato a ripararsi sotto un albero, ma è stato colpito da un fulmine che lo ha ucciso. Un membro dello staff del club lo ha trovato privo di sensi riverso a terra ed ha subito lanciato l’allarme.

Leggi anche —> Colpita da un proiettile vagante durante una sparatoria: morta giovane influencer incinta

I servizi di emergenza sono subito arrivati sul posto, ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare. I medici hanno constatato il decesso confermando che la vittima era stata centrata da un fulmine durante il temporale. Nessun altra persona presente nell’impianto, riferisce People, è rimasta ferita.

Presso il Burlington County Club è sopraggiunta anche la polizia di Westampton che ha provveduto agli adempimenti del caso.

Leggi anche —> Dimenticato per ore in auto: morto bambino di soli 5 anni

Polizia Usa
(Getty Images)

La morte di Michael Ward, secondo i dati del National Weather Service, sarebbe la prima tragedia legata ad un fulmine quest’anno negli Stati Uniti. Nel 2020 sarebbero 17 le persone che hanno perso la vita in circostanze simili.