Sangiovanni spodestato dalla classifica FIMI: chi è riuscito nell’impresa

Dopo quattro settimane in vetta alla classifica FIMI con il suo EP di debutto Sangiovanni perde la prima posizione. Ecco chi è riuscito nell’impresa

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SANGIOVANNI BABY💋👩🏻‍🎤 (@sangiovanni)

È passato un mese dalla finale di Amici, esperienza che gli ha permesso di farsi conoscere dal grande pubblico. Da allora per Sangiovanni il percorso è stato tutto in salita. Dopo il successo ottenuto già all’interno del talent con il singolo “Lady“, lo scorso 14 maggio è uscito il suo primo EP omonimo. Il progetto discografico ha debuttato al primo posto della classifica FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana) ed è lì che è rimasto per ben quattro settimane. Solo un artista è riuscito nell’impresa di spodestarlo, ecco di chi si tratta.

FIMI, una nuova prima posizione nella classifica degli album

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da TONY $O$A (@tonyeffebaby777)

Per essere un artista emergente di soli 18 anni, Sangiovanni sta raggiungendo numeri davvero straordinari. Il suo EP in sole due settimane è stato ufficializzato disco di platino e nonostante abbia perso la prima posizione nella classifica FIMI resta ugualmente sul podio.

LEGGI ANCHE -> Carlo Conti e quella chiamata che non avrebbe mai voluto fare

A riuscire nell’impresa di spodestare il giovane è stato il trapper Tony Effe con il suo nuovo album, “Untouchable“. Il progetto discografico ha debuttato al primo posto dopo solo una settimana dalla sua uscita. È suo quindi il disco più ascoltato secondo i dati della classifica FIMI, portando così Sangiovanni a occupare la seconda posizione. Resta invece fisso sul gradino più basso del podio Rkomi con “Taxi driver“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Maria De Filippi, la rissa e le telecamere spaccate: momenti drammatici in studio

L’ex allievo di Amici continua però a dominare la classifica dei singoli restando al primo posto con il brano “Malibù“, già disco di platino. Anche “Lady” resta in Top 10 dopo più di venti settimane dalla sua uscita. Rimane invariato il podio di questa settimana dei singoli dove al secondo posto restano i Maneskin con il brano vincitore dell’Eurovision, “Zitti e buoni“. Al terzo un altro talento dell’ultima edizione del talent di Canale 5, Aka7even, che continua a far ballare con la sua “Loca“.

LEGGI ANCHE -> “Malibù”, il significato del singolo di Sangiovanni che sbaraglia la concorrenza

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Måneskin (@maneskinofficial)

Sarà interessante osservare come l’arrivo dei singoli estivi andrà a influenzare la classifica FIMI. La sfida per ottenere il titolo di tormentone dell’anno è già iniziata.