Travolto in bici da un’auto: ragazzo di 13 anni muore mentre va dagli zii

Un ragazzo di soli 13 anni ha perso la vita dopo essere stato travolto in bici da un’auto sulla provinciale tra Carovigno a San Vito dei Normanni (Brindisi).

Incidente bici
(Free-Photos – Pixabay)

Un’altra vittima sulle strade del nostro Paese. A perdere la vita un ragazzo di soli 13 anni che stava percorrendo in bici la provinciale che collega Carovigno a San Vito dei Normanni, in provincia di Brindisi. Per cause ancora da verificare, la due ruote è stata centrata da un’auto condotta da un 40enne. Immediato l’intervento dei soccorsi sul posto che hanno trasportato d’urgenza il 13enne in ospedale, dove purtroppo però è morto. Sulla dinamica della tragedia sono ora in corso gli accertamenti dei carabinieri e della Polizia Locale.

Brindisi, bici travolta da un’auto: ragazzo di 13 anni muore mentre si reca dagli zii

Avrebbe compiuto 14 anni il prossimo mese il ragazzino di Carovigno che nel tardo pomeriggio di ieri, martedì 15 giugno, è morto in un incidente avvenuto sulla strada provinciale che collega Carovigno a San Vito dei Normanni, comuni in provincia di Brindisi.

Ambulanza
(Getty Images)

La vittima, riportano i quotidiani locali e la redazione di Repubblica, si stava recando in casa degli zii in sella alla sua bicicletta, quando, per cause ancora da accertare, è stato investito da una vettura, alla guida della quale si trovava un uomo di 40 anni. Il conducente si è subito fermato per soccorrere il giovane ed ha lanciato l’allarme.

Leggi anche —> Tragedia nei pressi di un supermercato: madre e figlia investite da una minicar

Dopo la chiamata al numero per le emergenze, sul luogo dell’impatto è arrivata l’equipe medica del 118 che ha prestato le prime cure al 13enne e lo ha trasportato presso l’ospedale Perrino di Brindisi. Qui i medici non hanno potuto far nulla per salvargli la vita: il cuore del ragazzino ha smesso di battere poco dopo l’arrivo al nosocomio per le gravi ferite riportate.

Leggi anche —> Perde il controllo della moto e si schianta contro il guardrail: morto un uomo

Intervenuti sul posto anche i carabinieri e gli agenti della Polizia Locale di Carovigno che hanno provveduto agli adempimenti per risalire alla dinamica dello scontro ed accertare eventuali responsabilità.

Polizia Locale
(Getty Images)

Il 40enne alla guida dell’auto, scrive Repubblica, verrà sottoposto agli esami per determinare se si trovava alla guida sotto effetti di sostanze alcoliche o stupefacenti.