Doposole fai da te: i consigli per alleviare le prime scottature – VIDEO

Arriva la bella stagione e con sé le prime scottature. Se ancora il doposole non lo avete acquistato, ecco come prepararlo naturalmente in casa. 

IL NOSTRO VIDEO TUTORIAL

Uno dei problemi che maggiormente affligge la popolazione a partire da questo periodo sino al prossimo mese sono le scottature derivanti dall’eccessiva e spesso imprudente esposizione al sole. Nelle ore più calde del giorno, difatti, si rischia senza un’adeguata protezione solare o addirittura utilizzando prodotti quali olio solare che cattura ancora di più i raggi del sole.

Insomma, tutti fattori dannosi per la pelle che a fine giornata si ritrova arrossata e che provoca notti insonni. In commercio sono tantissimi i doposole disponibili, per tutti i gusti e tutte le esigenze. Ma se ti ritrovi all’improvviso arrossato e non sei munito di doposole, qui c’è la soluzione per te. Basta poco e potrai usare il tuo doposole home made.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Tea Tree Oil, indispensabile nella beauty routine: alcuni usi -VIDEO

Doposole fai da te, l’occorrente

Doposole fai da te
Cetrioli (pixabay)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Occhiaie, due metodi curiosi e veloci per uno sguardo rilassato

Tra i rimedi che la natura ci offre per sconfiggere la pelle arrossata vi è lui, il cetriolo. Le note proprietà rinfrescanti del cetriolo infatti consentono di lenire la pelle arrossata e di porre un aiuto alla pelle che brucia. Alcuni step facili e veloci da seguire.

Occorrente:

  • Cetriolo
  • Acqua
  • Frullatore

Compriamo un cetriolo e lo riponiamo in frigo. Dopodiché procedere a privarlo della buccia, tagliarlo a pezzetti e poi nel frullatore. Un goccio d’acqua – non troppa perché poi non si ottiene la texture cremosa – e iniziare a frullare. Mettere il composto in un contenitore ed iniziare il rituale contro i primi inconvenienti della stagione estiva. 

Si noterà subito la sensazione di freschezza. Se non avete il cetriolo, potete usare la patata – il suo estratto vegetale – è spesso utilizzata tra gli ingredienti per le creme viso. 

Ovviamente il composto non può essere conservato in frigo ma va usato subito in quanto non detiene conservanti.

Doposole fai da te
(pixabay)

Affidarsi alla natura è sempre stimolante. Fatti cullare dai rimedi bio, rapidi, facili da preparare e squisitamente natural al 100%.