Euro 2020. Roberto Mancini, spunta il flirt famoso: “A letto? Di una dolcezza incredibile”

Roberto Mancini. L’allenatore della nazionale di calcio è l’uomo del momento. Una donna famosa ha rivelato di aver avuto in passato un flirt con lui. Cosa ha raccontato

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Roberto Mancini (@mrmancini10)

Il commissario tecnico della nazionale italiana di calcio, Roberto Mancini, è l’uomo del momento. Sta facendo trascorrere a tutti i tifosi delle “notti magiche”, conducendo gli Azzurri agli ottavi di finale del campionato europeo senza mai subire un goal. Sabato si giocherà allo stadio ‘Wembley’ di Londra contro l’Austria.

Proprio in Inghilterra, Mancini sta riscuotendo un grande successo. Un articolo uscito sul prestigioso “Telegraph”, lo descrive come “il manager di cui Euro2020 ha bisogno”, elogiato per il suo stile, l’eleganza, la sobrietà e la perfetta forma fisica a cui si contrappone il paragone con gli altri allenatori delle nazionali in gara. Si legge infatti: “Il tedesco Joachim Low insiste che i membri della sua squadra di allenatori indossino tutti un’uniforme di magliette nere lucide attillate, che danno loro l’aspetto di un addio al celibato durante una visita a un club specializzato di Soho“.

Emerge un particolare piccante del passato di Roberto Mancini, risalente al suo periodo di attività calcistica in campo nella fila della Sampdoria. Ha avuto un flirt con una donna molto celebre. Di chi si tratta?

Roberto Mancini: la descrizione del flirt avuto con una famosa attrice

A raccontare un aneddoto succulento del passato amoroso di Roberto Mancini è l’attrice e showgirl Lory Del Santo. In un’intervista rilasciata ai microfoni de “I Lunatici” su Rai Radio 2 ha svelato i particolari hot del loro incontro.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> Al Bano e Romina, cicogna in arrivo: emozioni pazzesche

“Avevo due possibilità. Potevo scegliere tra lui e Vialli” – ha detto la Del Santo“Ero capitata per caso a una cena. Non ricordo perfettamente nemmeno chi mi avesse invitata. Le cose sono andate per le lunghe e non sapevo dove andare a dormire”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> Flavio Insinna, la Rai lo sorprende: la scelta definitiva

L’attrice, sempre stata una bellissima donna, era dunque corteggiata dai due campioni: “Avevo capito che tutti e due erano interessati a me, dovevo scegliere con chi dormire. Sapevo che sarebbe stto solo per una volta, la mattina dopo sarei ripartita.”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Roberto Mancini (@mrmancini10)

Come mai scelse Roberto Mancini e non Gianluca Vialli? “Vialli era bellissimo, ma mi sembrava più playboy. Ho scelto Mancini perché mi sembrava più dolce, forse ho scelto l’uomo della sicurezza. Si è dimostrato di una dolcezza incredibile. Ha un suo mondo interiore particolare”.