Borghi più belli d’Italia: il magico Borgo di Brisighella

Brisighella è un borgo è un borgo in provincia di Ravenna che custodisce il passato medievale in maniera impressionante

Brasighella
Brasighella -foto facebook

Il borgo di Brisighella è in provincia di Ravenna in Emilia Romagna. Il borgo medievale è uno dei più belli in Italia. Le testimonianze indicano una presenza umana già nella lontana era neolitica. Le origini del Borgo risalgono quindi al 200. Il borgo si sviluppa ai piedi dei tre colli, di preciso ai piedi di quello dove ha una torre fortificata. Ci sono moltissimi luoghi da visitare nel borgo a partire dall’arte alla storia.

LEGGI ANCHE>>>“Splendore”. Elisabetta Gregoraci in Puglia, outfit aderente che toglie il fiato – FOTO

Cosa visitare a Brisighella

Brasighella
Brasighella-foto facebook

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Sorriso e ironia, Fatima Trotta: l’ultimo SELFIE è virale, che c’è là sotto?

Da visitare in questo meraviglioso borgo ci sono moltissime cose. L’antica via del borgo, che è una strada risalente al XII secolo che veniva utilizzata come difesa dagli attacchi, è incredibile. Appare sopraelevata e illuminata da mezzi archi. Viene anche chiamata Via degli Asini. Nel 1457 la città venne cinta di mura lunghe dotate di tre porte. Porta Gabalo a est, Porta Bonfante a ovest e Porta delle Cannelle. Ci sono due piazze nel borgo, Pizza Monte destinata un tempo ai mercati e Piazza Marconi dove c’è il centro della vita. Il motivo del nome deriva dal dal ricovero offerto agli animali dei birocciai.

Sono molti gli edifici che meritano una visita approfondita. Come La Pieve di S.Giovanni in Ottavo, La Rocca, La Torre dell’Orologio ed il Santuario del Monticino. La Torre dell’Orologio fu costruita nel 1290, da Maghinardo Pagani per controllare chi assediava il castello di Bccagnano. Mentre il santuario è stato dedicato a una sacra immagine di terracotta. Ovviamente poi ci sono i tre colli da visitare, uno più bello dell’altro. Donano una vista mozzafiato sulla campagna circostante. Nel Borgo si mangia e beve divinamente, è uno dei loro punti forte.

Campagna Brasighella
Campagna Brasighella-foto facebook

Molte sagre importanti si tengono proprio a Brisighella. Il prodotto più importante è l’olio extravergine certificato DOP. Poi c’è il formaggio stagionato nelle grotte di gesso, la Pera Volpina e ovviamente i vini. Anche il carciofo cresce in quella zona. Sono tanti dunque gli edifici da visitare in questo Borgo e le bontà culinaria da provare per un soggiorno che rimanda all’antichità e fa rivivere un aria Medievale a tutti gli effetti.