Aereo si schianta in mare durante le fasi di atterraggio: a bordo 28 persone

Un aereo con a bordo 28 persone, tra cui 6 membri dell’equipaggio, si è schiantato questa mattina in mare mentre sorvolava la Kamchatka, in Russia.

Aereo
(Getty Images)

Dopo poche ore, sono stati ritrovati i resti dell’aereo sparito dai radar questa mattina in Russia. Il velivolo, su cui viaggiano in totale 28 persone, tra passeggeri e personale di bordo, si sarebbe schiantato in mare mentre sorvolava la Kamchatka. Verso il luogo del ritrovamento si stanno dirigendo diverse navi di soccorso: non è ancora chiaro il bilancio del drammatico incidente.

Russia, aereo con 28 persone a bordo si schianta in mare: avviate le operazioni di soccorso

Si sono concluse dopo poche ore le ricerche dell’aereo scomparso dai radar questa mattina, martedì 6 luglio, mentre sorvolava la Kamchatka, penisola della Russia. Il servizio aereo dopo aver lanciato l’allarme ha individuato i resti del velivolo in mare.

Mare
(Public Co – Pixabay)

Stando a quanto riportano le agenzie locali e l’agenzia Reuters, si tratta di un bimotore a turboelica Antonov An-26 su cui viaggiavano 22 persone, tra cui un bambino, e sei membri dell’equipaggio. L’aereo era decollato dalla capitale regionale Petropavlovsk-Kamchatsky ed era diretto a Palana, un villaggio nel nord della Kamchatka. Il sindaco del villaggio Olga Mokhireva era tra le persone a bordo.

Leggi anche —> Aereo militare con oltre 90 persone a bordo si schianta al suolo: tragico bilancio

Per cause ancora da accertare, il velivolo avrebbe perso il contatto aereo mentre si preparava alla fasi di atterraggio e sarebbe poi finito in mare. Dopo essere sparito dai radar, sono state subito avviate le ricerche conclusesi poco dopo con il rinvenimento dei resti.

Leggi anche —> Aereo turistico si schianta e prende fuoco: tre morti

Ora sul posto si stanno recando diverse navi dei servizi di emergenza, scrive Reuters, per avviare le operazioni di soccorso. Ancora non si conosce il bilancio del drammatico incidente aereo: si attendono aggiornamenti da parte delle autorità.

Aereo
(Chris Horvath – Pixabay)

Intanto è già stata avviata un’indagine dalle autorità russe per chiarire le dinamiche e le cause dell’incidente. Ad influire, secondo quanto riporta Reuters, potrebbe essere stata la nuvolosità in zona che potrebbe aver compromesso la visibilità.