Euro 2020, sale l’attesa per la finale: i precedenti tra Italia e Inghilterra

Cresce l’attesa per la finale di Euro 2020 tra Italia ed Inghilterra che si disputerà a Wembley, domenica sera alle ore 21.

Roberto Mancini
Il Ct della Nazionale italiana Roberto Mancini (Getty Images)

Sarà una gara ricca di fascino, quella tra Inghilterra e Italia che domenica si ritroveranno di fronte per contendersi la vittoria dell’Europeo. In campo due squadre che hanno conquistato meritatamente l’ultimo atto della competizione in una cornice meravigliosa come quella di Wembley. Non ci sono favoriti: gli Azzurri hanno dimostrato di essere tornati grandi con grinta e spirito di squadra, gli Inglesi grazie al talento dei singoli e la compattezza.

Euro 2020, domenica la finale del torneo: tutti i precedenti tra Italia e Inghilterra

Battendo la Danimarca in semifinale ai tempi supplementari, l’Inghilterra ha staccato un pass per la finale di Euro 2020, la prima della propria storia. Ad aspettarla, l’Italia di Mancini che 24 ore prima, dopo la lotteria dei rigori, aveva fatto fuori la Spagna.

Italia
(Getty Images)

Leggi anche —> Euro 2020, l’Italia approda in finale: il riscatto della Nazionale azzurra

Sulla carta non ci sono favoriti, anche se i precedenti sorridono agli Azzurri. In 27 confronti totali, tra competizioni ufficiali, qualificazioni ed amichevoli, sono 10 le vittorie per l’Italia contro le 8 dei Tre Leoni, sono 9 invece i pareggi. Uno score incrementato anche nelle ultime 8 gare, nelle quali si conta un solo successo inglese.

Considerando solo i match disputati durante gli Europei ed i Mondiali, in totale le gare tra le due compagini sono quattro, dove gli Azzurri sono rimasti imbattuti: 3 vittorie ed 1 pareggio. La prima risale ai gironi dell’Europeo del 1980, gara conclusasi 1-0 in favore dell’Italia grazie alla rete di Tardelli. Le due nazionali si ritrovarono avversarie poi nella finale per il terzo posto del Mondiale 1990, vinta dagli Azzurri per 2-1. Nel 2012, dopo lo 0-0 dei tempi regolamentari e supplementari ai quarti di finale dell’Europeo, l’Italia si impose ai rigori eliminando gli inglesi. L’ultima sfida, invece, risale al Mondiale in Brasile del 2014 quando le due squadre si affrontarono ai gironi, match concluso per 2-1 in favore della Nazionale di Prandelli.

Leggi anche —> Euro 2020, l’Inghilterra batte la Danimarca ai supplementari e approda in finale per la prima volta nella sua storia

A Wembley, gli uomini di Mancini dovranno cercare di allungare questa striscia positiva e regalare una gioia al popolo italiano che freme in attesa del calcio d’inizio. La missione è quella di battere gli inglesi in casa loro, davanti al loro pubblico, e portare a casa un trofeo che manca in bacheca dal 1968.

Euro 2020 italia semifinali risultato
Italia-Spagna, Euro 2020 (Getty Images)

Una vittoria che assumerebbe un sapore speciale, dopo quanto affrontato negli ultimi mesi a causa della pandemia da Covid-19. Un riscatto per il nostro calcio, la cui ultima vittoria risale al Mondiale del 2006, e per una Nazione intera pronta a ripartire anche sotto la spinta di una maglia che da oltre 100 anni fa battere il cuore degli italiani.