Aereo si schianta al suolo poco dopo il decollo: nessun superstite

Un aereo da paracadutismo si è schiantato al suolo nel pomeriggio di ieri all’aeroporto di Örebro, in Svezia, provocando la morte di nove persone.

Aereo
(Llstock – Adobe Stock)

Nel tardo pomeriggio di ieri, nove persone hanno perso la vita dopo che un aereo si è schiantato al suolo. L’incidente è avvenuto all’aeroporto di Örebro, in Svezia, intorno alle 19:30. Secondo le prime informazioni, il velivolo, che trasportava un gruppo di paracadutisti, poco dopo il decollo, avrebbe perso quota e si sarebbe schiantato lungo una delle piste prendendo successivamente fuoco. Sul posto sono arrivati i servizi di emergenza, ma purtroppo per tutte le persone a bordo non c’è stato nulla da fare.

Svezia, aereo da paracadutismo si schianta poco dopo il decollo: nove morti

Nove morti e nessun superstite, questo il tragico bilancio dell’incidente aereo verificatosi nel tardo pomeriggio di ieri, giovedì 8 luglio, all’aeroporto di Örebro, cittadina della Svezia centrale.

Ambulanza Svezia
Ambulanza Svezia (Getty Images)

Da quanto ricostruito sino ad ora, come riportano le fonti locali e la redazione del quotidiano britannico The Sun, un piccolo velivolo ad elica, si è schiantato al suolo poco dopo il decollo su una delle piste dell’aeroporto. Un impatto violentissimo in seguito al quale l’aereo ha preso fuoco. A bordo si trovavano nove persone: il pilota e otto paracadutisti.

Leggi anche —> Aereo si schianta in mare durante le fasi di atterraggio: a bordo 28 persone

Lanciato l’allarme, presso la pista teatro della tragedia, sono arrivate numerose squadre d’emergenza. I vigili del fuoco hanno spento le fiamme ed estratto i corpi delle persone a bordo, di cui è stato possibile solo constatarne il decesso. A confermare il bilancio, le autorità svedesi.

Leggi anche —> Aereo militare con oltre 90 persone a bordo si schianta al suolo: tragico bilancio

Oltre ai soccorsi, sono arrivati anche gli agenti della Polizia della cittadina svedese che hanno avviato le indagini sul caso. Ancora da chiarire le cause che hanno fatto perdere quota al velivolo facendolo finire sulla pista che, adesso, è stata transennata e chiusa per permettere gli accertamenti delle autorità.

Polizia Svezia
Polizia Svezia (Getty Images)

L’aeroporto di Örebro è il quarto più grande della Svezia e periodicamente, soprattutto durante la stagione estiva, sono attivi dei corsi di paracadutismo.