Tragedia all’università: studente muore precipitando nel vuoto

Uno studente di 25 anni è morto questa mattina precipitando nel vuoto all’interno della facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Federico II di Napoli.

Ambulanza
Ambulanza (ADMC – Pixabay)

Dramma questa mattina a Napoli, dove un ragazzo di 25 anni ha perso la vita. Il giovane, stando alle prime informazioni, si trovava in un’aula occupata della facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Federico II, quando è caduto da un’altezza considerevole finendo al suolo. Inutili i tentativi di rianimazione del personale medico del 118, giunto sul posto insieme ai carabinieri. I militari dell’Arma stanno ora svolgendo tutti gli accertamenti per chiarire i contorni della tragedia.

Napoli, tragedia all’università Federico II: studente muore precipitando da una finestra

Potrebbe essersi trattato di un suicidio, quanto avvenuto nella mattinata di oggi, lunedì 19 luglio, presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Federico II di Napoli.

Carabinieri
Carabinieri (Shjmira – Adobe Stock)

Uno studente di 25 anni, di cui non è stata resa nota l’identità, ha perso la vita precipitando nel vuoto ed impattando al suolo dopo un volo di diversi metri. Secondo quanto riportano alcune fonti locali, tra cui la redazione del sito Napoli Today, la vittima si trovava in un’aula occupata della facoltà quando, per ragioni ancora da chiarire, è caduto da una finestra.

Leggi anche —> Ragazzo muore in un tragico incidente stradale: aveva appena inaugurato il suo locale

Presso l’ateneo è arrivata un’ambulanza del 118 con a bordo il personale medico, ma per il 25enne era ormai troppo tardi. Lo staff sanitario non ha potuto far altro che constatare la morte del ragazzo, sopraggiunta per le lesioni riportate nella caduta.

Leggi anche —> Orrore in una casa di riposo: anziana uccisa a coltellate mentre si trovava in giardino

Intervenuti, insieme ai soccorritori, anche i carabinieri del capoluogo campano che ora stanno indagando per risalire alla dinamica del tragico episodio. I militari dell’Arma hanno raccolto le testimonianze dei presenti e provveduto agli accertamenti del caso.

Ambulanza
Ambulanza (Mario – AdobeStock)

Al momento, secondo quanto riferisce Napoli Today, l’ipotesi più accreditata è quella di un gesto volontario dello studente che si sarebbe lanciato nel vuoto togliendosi la vita. Gli inquirenti, però, non escludono nessuna pista.