Raffaella Carrà e Antonella Clerici, rivalità o stima? La verità sul loro rapporto

Raffaella Carrà e Antonella Clerici, tra di loro nessuna simpatia? I rumors viaggiano ma c’è chi racconta come stanno davvero le cose

Raffaella Carrà
Raffaella Carrà (foto da fan page Instagram)

Raffaella Carrà e Antonella Clerici, che rapporto c’era davvero tra le due biondissime donne Rai? Nei giorni successivi alla scomparsa dell’icona della televisione italiana, spentasi lo scorso 5 luglio, sono circolate tantissime voci che parlavano di una rivalità tra le due.

Secondo i rumors tra la Carrà e la Clerici non c’era affatto simpatia e il motivo riguardava il lavoro. Secondo i ben informati, infatti, la Raffaella Nazionale non amava la conduttrice de “La prova del cuoco” in quanto era arrivata al sabato sera di Rai 1 con un programma simile al suo. Una sorta di “copia” che la Carrà non aveva gradito.

Ma tutto questo è vero o si tratta solo di illazioni? Davvero c’era rivalità tra due donne così in vista? C’è una persona che ha raccontato tutta la verità sul loro rapporto.

NON PERDERTI ANCHE –> “Uomini e donne”: Alessia Cammarota, pesante attacco. Lei reagisce così

Il rapporto tra Raffaella Carrà e Antonella Clerici, parla lui

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Antonella Clerici (@antoclerici)

NON PERDERTI ANCHE –> Alessio Boni: un’attesa rivelazione, l’annuncio sui social di Nina è disarmante – FOTO

Ci ha pensato una persona molto in vista a dire tutta la verità sul rapporto tra Raffaella Carrà e Antonella Clerici. Colui che la Raffa Nazionale la conosceva bene.

Si tratta di Roberto Alessi, il direttore di Novella 2000 che dopo le voci di una presunta rivalità tra le due donne ha voluto rompere il silenzio e specificare che si tratta solo di illazioni.

“Raffaella mi ha sempre parlato bene di Antonella, non se l’era presa”, ha spiegato il giornalista spiegando che la Carrà “sapeva volare alto”.

C’è da dire che Antonella Clerici ha espresso sui social il suo dispiace per la morte di Raffaella definendola come un’icona che tutte hanno cercato di imitare, “un punto di riferimento per chi ambiva a fare tv – ha precisato – Un mito irraggiungibile. Un talento ineguagliabile in tutto. Una Stella che brillerà in eterno”.

Antonella Clerici
Antonella Clerici (Getty Images)

Insomma parole dense di sentimento verso un personaggio unico a cui tutti, nel mondo dello spettacolo e non solo, erano affezionati. Sulla polemica Antonellina non ha parlato. Ora si gode l’estate in attesa di tornare in autunno con “È sempre mezzogiorno” e “The Voice senior”.