Juventus, arriva l’ufficialità: firmato il contratto tanto atteso fino al 2023

Juventus, Giorgio Chiellini firma fino al 2023: il difensore conferma l’amore per la maglia che indossa da 16 anni. I tifosi esultano

Giorgio Chiellini Juventus
Giorgio Chiellini (Getty Images)

Era uno dei rinnovi maggiormente attesi nel mondo calcistico, ma anche uno dei meno temuti. Giorgio Chiellini, campione d’Europa con la Nazionale di Roberto Mancini, ha dato ai tifosi il segnale che tutti si sarebbero aspettati da lui. Il numero tre dei bianconeri, dopo aver incontrato la dirigenza della Juve, ha firmato il contratto che protrae la sua permanenza nella squadra torinese fino al 2023. Una decisione inevitabile, dettata dall’amore fermo e incondizionato che, da oltre 16 anni, lo lega alla maglia bianconera. Il capitano della Juve, mediante un post condiviso su Instagram, ha annunciato ai suoi sostenitori la splendida notizia.

NON PERDERTI ANCHE —> Calciomercato, la Juve punta due giovani fenomeni: prevista una grande cessione

Juventus, arriva l’ufficialità: Chiellini firma fino al 2023

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giorgio Chiellini (@giorgiochiellini)

NON PERDERTI ANCHE —> Fantacalcio, quali centrocampisti acquistare? I cinque con la media più alta

Ci sono ancora pagine di storia bianconera da scrivere. Insieme. Fino alla fine“: così ha esordito Giorgio Chiellini nel post recentemente pubblicato tramite Instagram, con cui ha annunciato il rinnovo alla Juve. Un amore sbocciato 16 anni fa, quando, il 15 ottobre del 2005, faceva il proprio ingresso in campo vestendo i colori della Vecchia Signora, presso lo stadio delle Alpi. Negli anni, il legame fra il difensore ed il club non è mai venuto meno. Militando nella squadra torinese, il calciatore ha raggiunto la massima espressione delle proprie qualità, imponendosi come la figura chiave del reparto difensivo della Juventus.

Nel ruolo di terzino sinistro, Chiellini ha ottenuto una serie infinita di successi con la squadra bianconera, tra cui nove scudetti conseguiti consecutivamente, dal 2011 al 2020. Il 37enne, capitano anche della Nazionale italiana, si è distinto nel corso degli Europei 2020 per la grinta e la determinazione dimostrate in campo. La sera dell’11 luglio 2021, presso lo stadio di Wembley, Chiellini ha alzato la coppa tanto agognata, facendo sognare milioni di italiani.

Giorgio Chiellini Juventus
Roberto Mancini e Giorgio Chiellini (Getty Images)

Il difensore ha firmato il contratto biennale che gli consentirà di restare alla Juve fino al 2023, ma c’è già chi è pronto a scommettere in un ulteriore rinnovo. Con ogni probabilità, Chiellini punta a terminare la propria carriera con la maglia che gli ha regalato immense soddisfazioni.