I Maneskin hanno dovuto farlo. Che triste notizia! Fan in lacrime

I Maneskin per cause di forza maggio hanno dovuto farlo. Non è possibile, i fan sono in lacrime, ed ora? Si vedrà. 

Maneskin
Maneskin (Getty Images)

Hanno scalato la vetta della musica in pochi mesi, i Maneskin piacciono davvero a tutti. Il successo è iniziato con la vittoria del “Festival di Sanremo 2021” con il brano Zitti e buoni. 

Quattro giovani dall’animo rock, i Maneskin si conoscono fin dai tempi del liceo, decidono di mettere su una band e di portare la loro musica ad “X Factor”, vettore del loro successo planetario dopo il palco dell’Ariston.

Rivoluzionari, esuberanti, giovanissimi ed affiatatissimi. Damiano David è il frontman della band, nasce a Roma nel 1999 ed è il più grande del gruppo. Ha avuto un rapporto davvero complesso con la scuola dal momento che è stato bocciato due volte al liceo.

Victoria De Angelis, è la bassista e l’unica donna del gruppo, ha origini danesi ed è stata lei a suggerire il nome alla band che vuol dire “chiaro di luna”. Ethan Torchio, batterista dei Maneskin è figlio d’arte, ha conosciuto la band tramite un annuncio sui social. Thomas Raggi, è il chitarrista ha studiato musica fin da bambino ed ha coronato il suo sogno con la band.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> E’ morto Jay Pickett, il mondo piange la sua scomparsa

Un annuncio che i fan non si aspettavano

Maneskin
Maneskin (Instagram)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Veronica Lario, una bellezza intramontabile. E’ ancora bellissima la ex di Silvio Berlusconi La FOTO

La band ha avuto un imprevisto ed ha dovuto annullare gli impegni con il tour europeo, è stato cancellato il concerto del 5 agosto al Lokerse Feesten, in Belgio.

A comunicarlo sono stati proprio loro sul profilo Instagram seguito da 5,5 milioni di follower, purtroppo Ethan ha un problema di salute: “Ha una tendinite alle mani e non riuscirà a riprendersi in tempo per suonare, sta bene e sta riposando ma ha bisogno di una pausa senza suonare. Siamo davvero dispiaciuti di non poter essere lì con voi e non vediamo l’ora di vedervi e di divertirci insieme”. 

Naturalmente tutto sotto controllo, il batterista ha solo bisogno di riposo e si sta già riprendendo. Nel frattempo milioni di fan fanno sentire la loro vicinanza ai ragazzi in questo triste momento.

Måneskin conferenza stampa nuovo album
Måneskin (crediti Gabriele Giussani)

Come sempre la band è carica e non vede l’ora di suonare per i suoi fan.