Cannavaro allenatore in Italia? Svelato dove. I dettagli dell’operazione

Fabio Cannavaro potrebbe far ritorno in Italia e allenare per la prima volta una squadra del nostro Paese: le possibilità stando ai bookmaker.

Cannavaro allenatore Italia bookmaker non escludono ipotesi
(Photo by Simon Holmes/Getty Images)

Fabio Cannavaro è l’attuale allenatore del Guangzhou Evergrande. Poco tempo fa è ripreso il massimo campionato cinese. Alla ripresa del torneo dopo due mesi di sosta la squadra dell’ex difensore ha pareggiato per 1-1 contro l’Henan Songshan Longmen.

Nel corso della sua avventura in Cina, il tecnico italiano ha vinto una China League One con il Tianjin Quanjian nel 2016 e due trofei con la squadra che sta allenando in questo momento, vale a dire una Supercoppa di Cina nel 2018 e un campionato cinese nel 2019.

Insomma l’esperienza in terra cinese dell’ex fuoriclasse azzurro si sta rivelando un successo. Cannavaro sta dimostrando di essere un tecnico di talento lontano dal nostro Paese, dove ha conseguito il patentino da allenatore.

Cannavaro allenerà un club in Italia? Le quote dei bookmaker

Fino a questo momento però l’ex giocatore, campione del mondo con la Nazionale azzurra, FIFA World Player e Pallone d’Oro 2006, non ha mai guidato una squadra in Italia ed è possibile che prima o poi il tecnico napoletano possa fare ritorno nella Penisola.

LEGGI ANCHE —> Champions League, risultati terzo turno preliminare: ok De Zerbi, bene Monaco e PSV

Finora però le panchine delle formazioni di Serie A sono tutte piene. Ovviamente Cannavaro spera un giorno di poter guidare una squadra del massimo campionato.

Un primo passo per imporsi facendosi conoscere nel nostro Paese potrebbe essere quello di dire sì ad un’eventuale chiamata da parte di una società di Serie B con ambizioni di fare il grande salto nella massima serie.

LEGGI ANCHE —> Calciomercato Napoli, la proposta irrinunciabile per Insigne: manca solo la firma

Ebbene, secondo i bookmaker Sisal, il ritorno del tecnico in Italia entro la fine della nuova stagione che è ormai alle porte sarebbe quotato a 3.75. Non sembra quindi un’ipotesi altamente probabile, ma è comunque un’eventualità da considerare.