“Madres Paralelas”, Raffaella Carrà e la locandina provocatoria del nuovo film di Almodóvar

“Madres Paralelas” è il nuovo film del regista spagnolo Pedro Almodóvar: nella pellicola ci sarà un omaggio a Raffaella Carrà

Almodóvar
Pedro Almodóvar (GettyImages)

Il nuovo film di Pedro Almodóvar si preannuncia già un successo come la maggior parte delle sue opere. Ieri è stata presentato il teaser e da poche ore c’è anche la locandina provocatoria scelta dal regista spagnolo per rappresentare al meglio la sua nuova pellicola.

Un occhio a forma di capezzolo piange lacrime di latte, questa l’immagine del poster del lavoro che aprirà a settembre la 78esima Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, che è stata condivisa sui social network dalla casa di produzione di sempre del cineasta iberico e da alcuni attori del cast come Penelope Cruz.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Il film di Penelope Cruz aprirà il Festival di Venezia a settembre

“Madres Paralelas”, Pedro Almodóvar omaggia senza saperlo Raffaella Carrà

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Penelope Cruz ricorda tutti gli anni al Festival di Cannes, che spettacolo-FOTO

Il nuovo film di Pedro Almodóvar racconta le avventure di due future madri che si ritrovano nella stessa camera d’ospedale prima del parto. Tra le due donne si creerà un legame molto forte pur scambiandosi solo poche parole e la loro vita avrà un risvolto complicato e inaspettato.

Le prime immagini della pellicola accompagnate dai titoli di testa vedono Penelope Cruz che fotografa una sosia di Raffaella Carrà vestita con i pantaloni a zampa, quelli dell’epoca di “Canzonissima” e il caschetto biondo.

Un omaggio non voluto dal regista spagnolo visto che è stato girato prima della scomparsa della regina della TV avvenuta il 5 luglio di quest’anno, molto amata anche in Spagna e amica di Almodóvar. Oltre alla Cruz nel cast troveremo anche altre due attrici note, Aitana Sánchez-Gijón e Milena Smit.

Raffaella Carrà
Raffaella Carrà (Getty Images)

Il teaser del film è stato presentato ieri ed è visibile anche in italiano nonostante ci sia solo musica di sottofondo che accompagna le prime immagini diffuse del prossimo successo annunciato del cineasta di opere come “Tutto su mia madre” e “Volver”. Pedro Almodóvar è molto apprezzato in Italia e i suoi film hanno riscosso consensi importanti nel nostro Paese come d’altronde nel resto del mondo.