Addio a Nicoletta Orsomando, storica “signorina buonasera”, volto amatissimo della televisione italiana

Nicoletta Orsomando. É deceduta a 92 anni l’iconica annunciatrice Rai. La triste notizia è stata resa nota dalla famiglia. Se ne va uno dei volti storici della televisione italiana

Nicoletta Orsomando - Instagram
Nicoletta Orsomando – Instagram

Si è spenta oggi, 21 agosto 2021, la storica annunciatrice Rai Nicoletta Orsomando all’età di 92 anni. A renderlo noto è stata la famiglia della donna, volto iconico della televisione italiana. Il decesso è avvenuto in ospedale a Roma a seguito di una breve malattia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Pier Silvio Berlusconi dice addio a tre volti noti di casa Mediaset

Nicoletta Orsomando: addio a un’icona, baluardo della televisione italiana

Era il 22 ottobre del 1953 quando iniziarono le prime trasmissioni televisive nel nostro paese. Pochissimi cittadini potevano permettersi quell’apparecchio così rivoluzionario per l’epoca, fonte d’intrattenimento e d’informazione. Nicoletta Orsomando era già presente come storica annunciatrice negli studi Rai di Roma.

“Signore e signori buonasera” – con la sua voce suadente presentò un documentario sull’Enciclopedia Britannica, un programma dedicato ai più giovani. Fu l’inizio così di una carriera che aprì le porte successivamente a uno stuolo di numerose colleghe, definite con il trascorrere del tempo appunto come “signorine buonasera“, figure ausiliari, rimaste attive per la presentazione delle trasmissioni fino ai primi anni 2010.

La Orsomando nacque a Casapulla, comune della provincia di Caserta, nel gennaio del 1929. I primi periodi della sua infanzia furono abbastanza girovaghi: si trasferì in tenera età a Mazzarino (Caltanissetta), poi visse a Lavello (Potenza), dove il padre Giovanni,  compositore di talento, diresse la banda sinfonica. Con la famiglia si spostò successivamente a Littoria (oggi Latina) per poi stabilirsi definitivamente a Roma nel 1937.

Nonostante prima di lei in termini di tempo sia annoverata Lidia Pasqualini, Nicoletta Orsomando è da sempre considerata il volto per antonomasia che identifica le annunciatrici televisive.

Nel 1957 presentò il Festival di Sanremo” insieme a Nunzio Filogamo, Fiorella Mari e Marisa Allasio. Condusse anche “Un disco per l’estate” nel 1966.

LEGGI ANCHE -> Svolta tra le opinioniste del “GF Vip 6”, Sonia Bruganelli reagisce così al cambiamento

Nicoletta Orsomando
Nicoletta Orsomando – Instagram

Rimarrà indelebile nel cuore di tutti gli italiani per la professionalità spiccata, la dizione perfetta, il sorriso rassicurante, i modi sempre gentili ed educati e la pacatezza che sapeva trasmettere al pubblico anche attraverso il piccolo schermo.