Schianto tra moto ed auto: morto un 40enne, grave una donna

Un uomo di 40 anni è morto ed una donna è rimasta gravemente ferita a seguito di un incidente consumatosi ad Arsiero (Vicenza) nella serata di ieri.

Ambulanza
Ambulanza (Robert Leßmann – Adobe Stock)

In un terribile incidente stradale un uomo di 40 anni ha perso la vita ed una donna coetanea è rimasta gravemente. È accaduto nella serata di ieri ad Arsiero, in provincia di Vicenza. Secondo una prima ricostruzione, i due si trovavano a bordo di una moto scontratasi con un’auto, condotta da un 25enne, che stava uscendo da un parcheggio. I due 40enne sono stati trasportati in ospedale, dove purtroppo, nella notte, l’uomo è deceduto per le gravi ferite. In prognosi riservata la coetanea.

Vicenza, scontro tra auto e moto: morto un 40enne, in prognosi riservata una donna

Drammatico incidente stradale nella serata di ieri, mercoledì 25 agosto, via Dei Longhi ad Arsiero, piccolo comune in provincia di Vicenza.

Carabinieri
Carabinieri (Federico – Adobe Stock)

Stando a quanto riporta la redazione di Vicenza Today, un’auto, una Mercedes C220 guidata da un 25enne, uscendo da un parcheggio, si è scontrata con una Honda CB1000R su cui viaggiavano due 40enni, Andrea Canale di Tonezza del Cimone ed una coetanea di Vigonza.

Leggi anche —> Giovane coppia muore in un incidente stradale: erano sposati da soli sei mesi

Sul luogo della tragedia si sono precipitati gli operatori sanitari del 118 che hanno avviato le operazioni di soccorso. I due a bordo della moto sono stati trasportati d’urgenza in ospedale: Canale è stato condotto presso il nosocomio di San Bortolo di Vicenza, dove purtroppo è deceduto qualche ora dopo per le gravi ferite riportate, mentre la donna a quello di Mestre, dove si trova ricoverata in prognosi riservata.

Leggi anche —> Tragico incidente sul lavoro: titolare di un’impresa edile e operaio perdono la vita

Intervenuti anche i carabinieri di Valdastico che hanno effettuato i rilievi per determinare la dinamica e le cause del sinistro.

Incidente moto
(pavel3949 ​- Adobe Stock

Dai primi riscontri, scrive Venezia Today, pare che l’incidente possa essere stato causato da una mancata precedenza da parte del conducente della Mercedes. Il 25enne è stato sottoposto all’alcoltest, risultato negativo, ed è stato denunciato per omicidio stradale. I militari dell’Arma hanno sequestrato i due mezzi coinvolti.