“Mettiti in topless”. Vanessa Incontrada e il piccolo “incidente” con il costume. I rimedi ci sono – FOTO

Vanessa Incontrada. La presentatrice ha avuto un problema comune a moltissimi con l’abbronzatura e i segni del costume. Sapete come porvi rimedio? Le soluzioni ci sono

Vanessa Incontrada
Vanessa Incontrada (Getty Images)

La talentuosa presentatrice Vanessa Incontrada ha raccolto il favore di molti grazie al suo carattere aperto, sincero e per la capacità straordinaria di apparire al meglio nella sua semplicità, rendendosi vicina al pubblico. Paladina della body positivity, non si è mai nascosta dietro artefici che camuffassero o stravolgessero il suo reale aspetto.

Ha sempre mostrato con orgoglio quelli che dalla massa vengono considerati piccoli “difetti” ma che in realtà le conferiscono fascino e sensualità. Il 23 agosto scorso ha pubblicato delle foto sul suo profilo Instagram in cui appaiono evidenti i segni dell’abbronzatura lasciati dal costume da bagno. É un problema in cui sono incappati in tanti. Come risolvere la situazione?

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Il Volo, uno dei tre sta con una bellissima conduttrice. Scopriamo chi – FOTO

Vanessa Incontrada e i segni dell’abbronzatura lasciati dal costume. Ecco i rimedi

Immaginate di dover essere presenti a un evento speciale, una cerimonia, un matrimonio o, come nel caso di Vanessa Incontrada, di dover condurre uno show importante come quello che la vedrà protagonista il 9 e il 10 settembre. Su Rai Uno, infatti, sarà al timone della 15^ edizione dei Seat Music Awards nuovamente insieme a Carlo Conti.

Le occasioni prevederanno degli abiti importanti, magari scollati, date le alte temperature estive. Risulterebbero antiestetici, quindi, i segni dell’abbronzatura lasciati dal costume. “Mettiti in topless” – suggerisce un utente alla presentatrice spagnola per evitare il problema. É un’ottima idea per prevenire. Cosa fare una volta che il danno è stato fatto?

Siamo davanti a un bivio. Si può uniformare la pelle eliminando l’abbronzatura oppure tentare di colorare la zona rimasta più chiara.

Se opterete per la prima via la parola d’ordine sarà scrub: esfoliate, dunque, la pelle con prodotti naturali (ad esempio il limone) oppure con prodotti appositi in granuli, senza essere troppo aggressivi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> “Mi avete rotto il c….” Fedez sbotta, il cantante non ce la fa più – FOTO

Se, invece, non siete ancora pronti a rinunciare all’abbronzatura potete scegliere di fare ricorso a lampade o abbronzatura spray. Il suggerimento è sempre quello di rivolgersi a centri estetici specializzati.

Vanessa Incontrada segno abbronzatura
Segni costume da abbronzatura – Instagram

Ultima spiaggia: l’autoabbronzante. Attenzione: applicatelo solo nelle zone più decolorate ma senza esagerare. Il pericolo di diventare arancioni è dietro l’angolo.