Scontro tra moto e furgoncino: morto un 59enne

Un uomo di 59 anni è morto questa mattina in un incidente stradale tra la propria moto ed un furgoncino a Motta di Livenza, in provincia di Treviso.

Incidente moto
(Karl Allen Lugmayer – Adobe Stock)

Un tragico incidente in moto è costato la vita ad un uomo di 59 anni. La tragedia si è consumata questa mattina a Motta di Livenza, in provincia di Treviso. La vittima si trovava a bordo della sua due ruote che, per cause ancora da determinare, si è scontrata con un furgoncino. Un impatto molto violento che non ha lasciato scampo al centauro per cui i tentativi di soccorso si sono rivelati inutili. Oltre al personale medico del 118 sul luogo del sinistro sono arrivati anche i carabinieri che ora stanno cercando di chiarire la dinamica dell’accaduto.

Treviso, tragico incidente tra moto e furgoncino: 59enne perde la vita

Tragico incidente nella mattinata di oggi, giovedì 2 settembre, a Motta di Livenza, comune in provincia di Treviso, dove un uomo di 59 anni ha perso la vita.

Ambulanza
Ambulanza (ADMC – Pixabay)

Il 59enne, di cui non è stata resa nota l’identità, stando alle prime informazioni, riportate dalla redazione de Il Corriere di Treviso, stava percorrendo alla guida della sua moto via Callalta. Improvvisamente, però, la due ruote si è scontrata contro un furgoncino.

Leggi anche —> Gravissimo incidente sulla provinciale: morto un uomo

Sul luogo della tragedia sono arrivati in pochi minuti gli operatori sanitari del 118 che hanno avviato le operazioni di soccorso. I medici hanno provato a rianimare il motociclista, ma alla fine si sono dovuti arrendere costatandone il decesso, sopraggiunto per le gravissime lesioni riportate nel violento impatto.

Leggi anche —> Spaventoso scontro tra cinque veicoli: morta una donna, gravissima la figlia

Oltre ai sanitari, sul posto sono intervenuti i carabinieri di Oderzo che si sono occupati dei rilievi di legge in modo da ricostruire la dinamica dello scontro e risalire ad eventuali responsabilità. Per permettere le operazioni di soccorso e gli accertamenti dei militari dell’Arma, scrive Il Corriere Veneto, la circolazione è rimasta bloccata per qualche ora.

Carabinieri
Carabinieri (Vincenzo De Bernardo – Adobe Stock)

Quello verificatosi stamane è il secondo incidente mortale in pochi giorni nel comune del trevigiano. Sabato un imprenditore di 45 anni aveva perso la vita cadendo dalla sella del proprio scooter.