Calciomercato, colpo in Serie A arriva ex Bayern Monaco

La neo promossa, Salernitana ha piazzato il “colpo del secolo” a poche ore dal termine ultimo del calciomercato: di chi si tratta.

I calciatori della Salernitan
I calciatori della Salernitana in allenamento (Instagram)

I dirigenti granata della Salernitana hanno messo a segno un colpo importante in chiave calciomercato che certamente ha galvanizzato l’ambiente dopo le prime due ‘batoste’ della stagione.

I campani hanno lavorato sotto traccia e trovato l’accordo con il calciatore che ha calcato palcoscenici nobili, come la Champions League. Con il passare degli anni è arrivato sul tetto dell’Europa e del mondo con la sua squadra, confermandosi irraggiungibile nel suo ruolo.

“Il Pallone d’Oro a Cristiano Ronaldo nel 2013 fu una ‘rapina'” si sbilanciò qualche addetto alle statistiche sportive. Allora il campione riuscì a trascinare la squadra verso traguardi ambiti, facendo reparto da sè: un ‘marziano” nel suo ruolo.

Ecco perchè a Salerno stanno ‘sfregando le mani’ e non vedono l’ora di abbracciarlo e accoglierlo in città. la ‘leggenda‘ potrebbe dare la giusta carica d’entusiasmo e chissà trattenerlo alla fine dell’anno con la salvezza raggiunta

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —–>  Lazio-Spezia 6-1, le pagelle e il tabellino: show dei biancocelesti all’Olimpico

Salernitana, le cifre sull’accordo con il campione: è tutto vero!

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Juventus: dopo l’addio a Cristiano Ronaldo arriva il sostituto ufficiale

Abbiamo dovuto attendere la fine del calciomercato estivo per vedere la neo promossa, Salernitana mettere a segno il colpo che tutti i tifosi granata speravano.

Il calciatore che i dirigenti del club campano stanno per mettere sotto contratto ha già militato nell’ambito palcoscenico della Serie A. Con l’ultimo club ha rescisso il contratto e fino a poche ore fa risultava tra i cosiddetti “svincolati“.

Dopo il 31 Agosto che sancisce la ‘deadline’ del calciomercato estivo, le compagini a cui manca ancora qualcosa per ambire ad alti livelli o tarpare qualche “falla” per mancata esperienza possono attingere dai calciatori, attualmente senza squadra.

Tra questi figurava l’ex campione e leggenda del Bayern Monaco, esterno destro offensivo, protagonista di sgroppate e dribbling ubriacanti sulla sua fascia di competenza.

Parliamo di Frank Ribery, reduce da due stagioni in maglia ‘Viola’ della Fiorentina, con la quale ha messo a segno cinque marcature in cinquanta presenze.

Il francese 38enne, dopo una lunga riflessione ha deciso, insieme ai suoi agenti di accettare la proposta del club granata. Per lui si parla di un accordo annuale da 1,5 milioni di euro.

Tra le clausole ci sarebbe anche l’opzione di conferma per il ‘secondo anno’, in caso di raggiungimento della salvezza per la Salernitana.

Franck Ribery
L’attaccante della Fiorentina Franck Ribery (Getty Images)

Insomma, i tifosi del ‘muro’ granata possono davvero iniziare a sognare ed aggrapparsi alle scorribande di Ribery e la sua vena realizzativa per raggiungere un obiettivo che fino ad una settimana fa non sembrava essere alla portata, considerate l”ecatombe’ per 3-2 a Bologna e il 4-0 interno subìto ai danni della Roma.