Scontro tra auto e moto: ragazzo di 27 anni muore mentre va a lavoro

Un ragazzo di 27 anni è morto questa mattina in un incidente in moto verificatosi Vergiate, comune in provincia di Varese.

Incidente moto
(tomas – Adobe Stock)

Ancora vittime sulle strade del nostro Paese. Un ragazzo di 27 anni è morto questa mattina in uno scontro avvenuto a Vergiate (Varese). Il ragazzo era alla guida della sua moto quando improvvisamente si è scontrato con un’auto condotta da un 57enne. A nulla sono valsi i soccorsi del personale sanitario del 118 che ha potuto solo constatare il decesso del centauro. Illeso, invece, il conducente della vettura coinvolta. Sul posto sono giunti anche i carabinieri per gli accertamenti del caso.

Varese, scontro tra auto e moto: ragazzo di 27 anni muore mentre va a lavoro

Aveva solo 27 anni, il giovane rimasto vittima di un incidente stradale avvenuto questa mattina, giovedì 16 settembre, a Vergiate, in provincia di Varese.

Eliambulanza
Eliambulanza (Silvano Rebai – Adobe Stock)

Il ragazzo, Mattia Rizzon, secondo quanto appreso dalla redazione locale de La Prealpina, si stava recando a bordo della sua moto verso la ditta Leonardo, dove lavorava. Mentre percorreva la strada del Sempione, per cause ancora da determinare, la due ruote si è schiantata contro un’auto, alla guida della quale vi era un uomo di 57 anni, collega della vittima. Anche quest’ultimo si stava recando alla Leonardo per iniziare il turno di lavoro.

Leggi anche —> Incidente in autostrada: morto un 49enne, ferita una ragazza

Sul luogo del sinistro si sono precipitati gli operatori sanitari del 118 a bordo di due ambulanze e dell’elisoccorso, ma per il giovane centauro era ormai troppo tardi. I medici hanno provato a rianimarlo, ma alla fine hanno potuto solo constatarne il decesso, sopraggiunto per le lesioni riportate nell’impatto. L’automobilista, scrive La Prealpina, non ha riportato conseguenze, ma è stato soccorso poiché in stato di choc.

Leggi anche —> Terribile incidente stradale nella notte: chef di 44 anni perde la vita

Carabinieri
Carabinieri (canbedone – Adobe Stock)

Intervenuti anche i vigili del fuoco, che hanno rimesso in sicurezza la carreggiata, ed i carabinieri. I militari dell’Arma, che hanno svolto i rilievi di legge, si stanno occupando di ricostruire con esattezza la dinamica e le cause dello scontro costato la vita al giovane Mattia Rizzon.