Royal Family, Regina Elisabetta indignata: la notizia che ha sconvolto l’Inghilterra

Tensioni nella Royal Family. La Regina Elisabetta si è opposta a un’iniziativa del Principe Carlo che ha così incassato un categorico no.

Regina Elisabetta
Regina Elisabetta (Gettyimages)

Decisa, categorica e drastica. La Regina Elisabetta non ha esitato a bocciare un proposta avanzata dal figlio Carlo, scatenando così tensioni a Palazzo. 95 anni, quasi 70 anni trascorsi sul trono, non ha apprezzato un‘iniziativa del primogenito che ha così dovuto incassare un no netto.

Il Principe desidera infatti dare un tocco di modernità alla monarchia, snellendone i costi. Se la sua proposta di diminuire i componenti attivi della famiglia reale per ridurre le spese sembra essere attuabile, un’altra non ha ottenuto l’approvazione della Sovrana che si è  dimostrata totalmente contraria. Niente da fare per questo desiderio di Carlo, almeno finché a indossare la corona sarà la madre.

Dopo di lei potrebbe sostituirla proprio lui, ma non è uno scenario certo. Per via dell’età potrebbe passare il testimone al figlio William che al fianco della sua Kate diventerebbe così il Re d’Inghilterra.

Royal Family, lo scandalo più pesante: la Regina rabbrividisce

Royal Family: il Principe Carlo incassa quel no della Regina

Principe Carlo: rivelazione sbalorditiva
Principe Carlo (Getty Image)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >  Harry, la sua autobiografia fa tremare la Royal Family

Niente da fare per la nuova idea di Carlo. La Regina non ha approvato infatti la sua iniziativa di aprire più spesso i battenti di Buckingham Palace, residenza reale più famosa a livello globale, al pubblico allo scopo di attutirne i costi.

Il suo obiettivo è rendere visitabile il Palazzo tutto l’anno e in tutti gli spazi, anche quelli ancora chiusi al pubblico. Una proposta avanzata sia per ragioni di denaro, sia per la volontà di avvicinare le persone alla famiglia reale rimediando così ai recenti scandali che hanno visto coinvolti Harry e Meghan nonché il Principe Andrew.

La Sovrana è rimasta indignata da questo progetto che comporterebbe avere estranei in casa in quanto per lei il Palazzo è la sua residenza. La sua posizione è stata drastica, opponendosi con fermezza allo scenario che trasformerebbe la sua dimora in un museo.

Carlo ha dovuto incassare il rifiuto della madre. Quest’ultimo aveva avanzato l’iniziativa anche perché Elisabetta, dallo scoppio della pandemia, trascorre ormai la maggior parte del tempo a Windosr e Balmoral. Tuttavia anche se non vive più stabilmente a Buckingham Palace, la Regina desidera che la sua casa rimanga privata evitando di trovare sconosciuti al suo interno.

Regina Elisabetta
Regina Elisabetta (Instagram @katemiddletonphotos)

Per lei questo Palazzo rappresenta un importante pezzo della sua storia in quanto era stato scelto nel 1973 dalla regina Vittoria quale residenza ufficiale.