“Ci siamo già”. I Maneskin annunciano la notizia che tutti aspettavano. Non è finita qui

Maneskin. La band romana ha fatto il dono più atteso ai fan adoranti che li seguono in tutto il mondo. É arrivato un annuncio incredibile, appuntamenti da non perdere

Maneskin paura delirio mosca video
Maneskin (Getty Images)

Poco più che ventenni, i Maneskin sono l’orgoglio musicale per una nazione intera. La band romana, dopo aver vinto la scorsa edizione del Festival di Sanremo con il brano “Zitti e Buoni”, si è imposta successivamente al numero uno nella competizione internazionale “Eurovision Song Contest”.

Da quel momento in poi la loro fama ha preso il volo in ogni parte del mondo, fatto incredibile e mai accaduto in simile maniera per un gruppo rock tutto italiano. Brani come “I Wanna Be Your Slave” e la cover “Beggin'” li hanno portati a scalare le classifiche di paesi notoriamente difficili da accontentare come Stati Uniti e Regno Unito. Il loro album “Teatro d’ira Vol. I” ha raggiunto negli USA la settima posizione della World Albums Chart stilata da Billboard.

LEGGI ANCHE -> “Gioia immensa”: Levante, clamoroso annuncio. Ora cambia tutto, fan in trepidazione

Maneskin: fan in delirio. La notizia incredibile ha fatto il giro del web

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Måneskin (@maneskinofficial)

Oltre 3,4 miliardi di ascolti in streaming sulle piattaforme digitali tra le più disparate e 43 milioni di click al mese su Spotify: questi sono solo alcuni dei numeri stupefacenti che hanno registrato i Maneskin.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> “Raggi gamma”, Sangiovanni e la dedica speciale nel nuovo singolo: il significato

Arriva finalmente la notizia che i fan aspettavano di più. Sono state rilasciate infatti le date della tournée dal nome “Loud kids on tour” che li vedrà impegnati in una serie di concerti in giro per l’Europa tra febbraio e marzo 2022. “Siamo già sotto il palco” – scrivono i fan entusiati. Queste le tappe previste:

6 febbraio 2022 all’O2 Academy Brixton di Londra (UK)

10 febbraio al Forest National di Bruxelles (Belgio)

12 febbraio al Rockhal di Esch-sur-Alzette (Lussemburgo)

15 febbraio al Torwar Hall di Varsavia (Polonia

18 febbraio al Stadthalle di Vienna (Austria)

21 febbraio a Le Zenith di Parigi (Francia)

24 febbraio al Halle 622 di Zurigo (Svizzera)

26 febbraio 2022 al Verti Music Hall di Berlino (Germania)

28 febbraio al Mala Sportovni Hala di Praga (Repubblica Ceca)

1 marzo al Barba Negra di Budapest (Ungheria)

3 marzo al AFAS Live di Amsterdam (Paesi Bassi)

7 marzo allo Stereo Plaza di Kiev (Ucraina)

9 marzo allo Stadium Live di Mosca (Russia)

11 marzo al Tinkoff Arena di San Pietroburgo (Russia)

13 marzo al Saku Suurhall di Tallinn (Estonia)

14 marzo all’Arena Riga di Riga (Lettonia)

Maneskin
Maneskin (Instagram)

Damiano David e compagni lasciano però tutti i fan con il fiato sospeso. Sul loro seguitissimo profilo Instagram (5,5 milioni di follower) fanno crescere la curiosità annunciando altre novità in arrivo. Si tratta forse di altre date che si aggiungeranno a quelle annunciate? A quanto pare, però, potrebbe riguardare l’uscita del nuovo album, “Teatro d’ira Vol. II”, previsto per la fine del 2021.