Sistema immunitario al top. I semplici consigli che ti faranno sentire invincibile

Alla base di tutto c’è il sistema immunitario, ma di cosa stiamo parlando? Come funziona? E soprattutto, come possiamo prendercene cura? 

Come far passare tosse e raffreddore
Bimbo con tosse e raffreddore (Foto  Pixabay)

Dobbiamo considerare il sistema immunitario come uno scudo che si materializza (non visivamente) in tutto il nostro corpo. Questo sistema ci aiuta a proteggerci dagli attacchi esterni, come virus, batteri, parassiti, funghi ed altre malattie come tumori ed agenti patogeni. Questa portentosa difesa è formata da cellule di varia natura e molecole circolanti, ognuna di queste (cellule/molecole) ha una funzione ben specifica al fine di proteggere il nostro organismo.

Avere un sistema immunitario sano e forte vuol dire affrontare meglio alcune situazioni che potrebbero debilitarci anche in maniera grave. Le difese immunitarie infatti si attivano quando il nostro corpo viene attaccato da agenti esterni. Le forme di difesa del sistema immunitario sono due:

  • Immunità aspecifica o innata, questa è una prima forma di difesa naturale che si attiva quando l’organismo capisce che sta per essere attaccato da agenti esterni che sono in quel momento una minaccia. Questa difesa è appunto innata, in quanto ne siamo dotati dalla nascita e si attiva con le barriere esterne al corpo, ovvero la pelle, le membrane, la bocca, il naso, la saliva, il sudore e le orecchie. Cellule e proteine circolanti si innescano per un primo attacco al virus e combattono affinché l’agente esterno non entri nell’organismo.
  • Immunità specifica adattativa, è un’immunità acquisita che si sviluppa con il tempo dopo la nascita entro il primo anno di vita e si potenzia grazie alle infezioni che il nostro organismo combatte nel corso del tempo. Inoltre l’immunità viene rafforzata con i vaccini ed è una difesa specifica ovvero mirata a distruggere agenti patogeni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Bruxismo, potresti soffrirne anche tu e non lo sai. 

Come rafforzare il nostro sistema immunitario?

corpo umano - pixabay
corpo umano – pixabay

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Cervicalgia vai via, consigli utili per rimediare a questo fastidio

Avere un sistema immunitario debole vuol dire non vivere al 100% la propria vita, spesso viene sottovalutato ma non dovrebbe essere così. Tutto parte dal sistema immunitario che è importantissimo per svolgere le nostre attività in maniera serena e vitale.

Diversi studi hanno dimostrato come alcuni fattori incidano negativamente sul buon funzionamento del sistema immunitario, tra questi troviamo lo stress, l’insonnia, l’ansia, la depressione, i farmaci, le malattie, i disturbi autoimmuni, la rabbia, la malnutrizione, un basso apporto di vitamine. Tutti questi fattori debilitano in modo negativo il nostro corpo e quindi il nostro sistema immunitario.

Come potenziare il sistema immunitario?

Potenziare il sistema immunitario è davvero molto semplice, bisogna solo prestare attenzione ad alcuni aspetti che a volte vengono sottovalutati.

Per vivere bene, con un sistema immunitario forte, devi scegliere uno stile di vita sano, quindi è consigliato: non fumare, mangiare frutta e verdura (dalle 3 alle 5 porzioni al giorno), non saltare mai i pasti, praticare attività sportiva almeno 3 volte al giorno per 1 ora, evitare di mangiare troppo e soprattutto consumare cibi industriali e raffinati, bere alcolici e bevande gassate, non dormire, lavarsi spesso soprattutto le mani, cucinare bene i cibi.

Cibo salutare (Getty Images)
Cibo salutare (Getty Images)

Consultando il tuo medico curante puoi anche pensare di assumere degli integratori che ti aiuteranno a rafforzare le difese immunitarie, in commercio ce ne sono tantissimi anche completamente naturali. La loro funzione è di supportare il nostro fisico nei periodi di carenza di vitamine. Chiedete consiglio al farmacista o in erboristeria, esperti del settore sapranno indicarvi il prodotto più adatto alle vostre esigenze.

Esistono moltissimi integratori naturali che aiutano ad essere più forti ed in salute, tra tutte le erbe che da un valido supporto agli immunodepressi (bambini – adulti – anziani ) troviamo l’ echinacea, che previene anche le malattie soprattutto quelle infettive. Le sue proprietà sono diverse:

  • flora intestinale, aiuta ad aumentare i batteri sani nell’intestino e quindi a creare un equilibrio
  • antimicotica, aiuta a combattere raffreddori, mal di gola, malattie respiratorie, influenza
  • infezioni, aiuta il sistema immunitario a combattere contro i nemici esterni
  • aiuta a guarire le ferite 

Tra le vitamine più famose che aiutano il sistema immunitario ad essere sano e forte troviamo la C, la B, la D.