Perde il controllo dell’auto e finisce contro un muro: morto un 23enne

Questa mattina, un ragazzo di 23 anni è morto dopo essersi schiantato con la propria auto contro un muro a Caerano di San Marco, in provincia Treviso. Inutili i soccorsi.

Ambulanza
Ambulanza (Vpardi- AdobeStock)

Un ragazzo di 23 anni ha perso la vita in un incidente avvenuto alle prime luci dell’alba di oggi a Caerano di San Marco, in provincia Treviso. Il giovane avrebbe perso il controllo della sua auto in prossimità di una cura andandosi a schiantare contro un muretto di una casa. I vigli del fuoco, giunti sul posto, hanno estratto dall’abitacolo il 23enne e lo hanno affidato ai medici del 118 che ne hanno solo potuto constatare la morte. Ora i carabinieri stanno indagando per chiarire le cause e la dinamica dello scontro.

Treviso, perde il controllo dell’auto e finisce contro un muro: morto un 23enne

Intorno alle 5 di questa mattina, domenica 10 ottobre, un drammatico incidente stradale è avvenuto in via Montegrappa a Caerano di San Marco, piccolo centro in provincia di Treviso.

Vigili del Fuoco
Vigili del fuoco (Domenico- AdobeStock)

Nel sinistro ha perso la vita un ragazzo di soli 23 anni di cui non è stata resa nota l’identità. La vittima, stando a quanto riporta la redazione del sito Treviso Today, era alla guida della sua Bmw, quando improvvisamente, per cause ancora al vaglio delle forze dell’ordine, ha perso il controllo della vettura che si è schiantata contro il muretto in cemento di un’abitazione. Un impatto molto violento che ha gravemente danneggiato il veicolo tanto da richiedere l’intervento dei vigili del fuoco per estrarre il conducente dalle lamiere.

Leggi anche —> Perde la vita in un tragico incidente stradale: a giorni sarebbe diventato padre

Una volta estratto il 23enne dall’abitacolo, i pompieri lo hanno affidato all’equipe medica del Suem 118, giunta sul posto. Purtroppo i sanitari non hanno potuto far altro che dichiarare il decesso del giovane: troppo gravi le ferite riportate nello schianto.

Leggi anche —> Si schianta in moto contro un marciapiede: Alessandro muore a 34 anni

Carabinieri
Carabinieri (canbedone – Adobe Stock)

Intervenuti, per i rilievi di rito, anche i carabinieri che ora stanno cercando di comprendere la dinamica esatta dell’incidente e le cause che hanno fatto perdere il controllo dell’auto alla vittima.