Diritti tv, Sky chiede intervento immediato. Svolta clamorosa, DAZN potrebbe chiudere

Sky vuole escludere DAZN dai giochi e lo fa scrivendo una lettera all’Antitrust che potrebbe cambiare definitivamente la programmazione della Serie A, già per la stagione in corso.

Diletta Leotta
La presentatrice Diletta Leotta (Getty Images)

Dazn ha in mano le redini della Serie A da quanto ha ottenuto tutti i diritti tv togliendoli a Sky.

Tuttavia è stata soggetta di diverse critiche poiché ha avuto diversi problemi tecnici mandando su tutte le furie i tifosi che hanno dovuto fare a meno di seguire alcune partite della loro squadra del cuore poiché la piattaforma in streaming non è riuscita a trasmetterle.

A questo punto Sky è intervenuto duramente per cercare di riprendersi i diritti tv che ha perso, a favore di DAZN.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ——> Serie A, la visione delle gare torna su Sky? Pensiero clamoroso di Dazn

Sky-DAZN arriva la decisione definitiva

Sky Sport dazn novità cambia
Sky Sport (Getty Images)

Sky ha scritto una lettera all’Antitrust che è l’autorità garante della concorrenza e del mercato, per segnalare i problemi manifestati da DAZN ai danni dei consumatori e chiedere un intervento immediato che possa permettere di riacquisire i diritti tv persi.

Sky avrebbe richiesto la possibilità di ottenere una sublicenza dei diritti da questo momento fino al termine della stagione 2023-2024.

Dunque potrebbe cambiare tutto in maniera immediata, già dalle prossime giornate di campionato, e dopo la dura contestazione fatta dai telespettatori è possibile che l’AGCOM possa decidere di prendere in mano la situazione e agire subito con delle misure straordinarie.

Il destino del calcio in Tv sembra essere, ora più che mai, davvero appeso a un filo. Sicuramente c’è bisogno di chiarezza e di un polso più duro che possa permettere di non far perdere ulteriori soldi al pubblico nonché la visione delle gare.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ——> Melissa Satta su Sky si difende dalle critiche: “Un insulto alla meritocrazia”

Pallone calcio
Pallone Getty

Non ci resta che attendere nei prossimi giorni e capire meglio cosa accadrà, senza dubbio i tifosi e appassionati di calcio si auspicano che in un modo o nell’altro ci sia un intervento che faccia sì che le partite possano essere trasmesse senza spiacevoli ”incidenti di percorso”.