“La mia ragazza magica”. Kasia Smutniak, broncio sensuale e sguardo affranto: il motivo è più che giustificato – FOTO

Kasia Smutniak. L’attrice di origine polacca ha fatto dell’Italia la sua casa. Su Instagram dà sfogo ai pensieri e racconta le vicende della sua vita. Solidarietà da parte dei fan

Kasia Smutniak
Kasia Smutniak (Getty Images)

Ottime notizie in arrivo per gli ammiratori dell’attrice polacca Kasia Smutniak. La candicata ai David di Donatello, e plurivincitrice del Nastro d’Argento (l’ultimo ricevuto nel 2018 come migliore attrice non protagonista per il film “Loro”) tornerà presto sul grande schermo.

É protagonista, infatti, di “3/19”, il nuovo film di Silvio Soldini, regista conosciuto per l’acclamato “Pane e tulipani” e per “Agata e la tempesta”. L’opera sarà disponibile nelle sale dal prossimo 11 Novembre. Kasia Smutniak vestirà i panni di un’avvocatessa di successo di nome Camilla la cui vita sarà sconvolta da un terribile episodio. Durante una notte di pioggia nella città di Milano, è coinvolta in un incidente stradale, causando la morte di un ragazzo. Le indagini sull’accaduto saranno motivo per scoprire non solo la verità ma per ritrovare se stessa.

NON PERDERTI ANCHE —>  Miriam Leone e il SELFIE mostruoso: l’ex Miss Italia in una versione mai vista

Kasia Smutniak, sexy ma imbronciata. Il motivo la accomuna a molti

“Finalmente, pian piano stiamo tornando alla normalità” – con queste parole trionfanti Kasia Smutniak annuncia al pubblico l’uscita della sua prossima, ultima fatica cinematografica, “3/19”, dopo lo stop forzato del mondo dello spettacolo a causa della pandemia da Coronavirus.

Tuttavia, le sorprese della superba attrice polacca non si fermano qui. I suoi fan possono mettere tranquillamente in agenda un nuovo appuntamento che prenderà vita nei prossimi mesi. Sarà infatti protagonista del lungometraggio “Il Colibrì”. Accanto a lei il celebre e vibrante PierFrancesco Favino. Grande attesa per questo film che probabilmente vedremo intorno all’estate 2022, che porta sul grande schermo le vicende narrate nell’omonimo romanzo di Sandro Veronesi, vincitore del Premio Strega 2020. La regia è affidata alle sapienti mani di Francesca Archibugi. Nel cast anche un altro nome illustre: Nanni Moretti.

Kasia Smutniak, nonostante i duri mesi di pandemia che ci siamo lasciati alle spalle, non ha mai smesso di tenere aperto un canale diretto con i suoi fan grazie ai contenuti condivisi sul suo seguitissimo profilo Instagram (al momento conta 412mila follower).

Ha sempre lasciato parole di coraggio e speranza. Oggi, invece, utilizza i social come una sorta di diario virtuale e racconta un episodio personale, stressante e un po’ avvilente che la accomuna a molte persone.

L’attrice è nel bel mezzo di un trasloco: pubblica, infatti, un carosello d’immagini di pacchi e scatoloni verso un’avventura in una nuova dimora. C’è però da faticare, gli utenti che ci sono già passati le dimostrano tutta la loro solidarietà mentre lei è imbronciata e sicuramente stanca.

NON PERDERTI ANCHE —> Sabrina Salerno, scoppia la passione in sala prove: “Il ballo ci ha travolti”

“La mia ragazza magica” – scrive qualcuno per sostenerla. E ancora: “Ce la puoi fare”, “Coraggio”, “Ci piaci così, incasinata”, “Nuova casa, nuova vita. Tante belle cose ti aspettano”, “Su con il morale”.

Kasia Smutniak
L’attrice Kasia Smutniak (Getty Images)

Emerge anche il commento vip di Marina La Rosa, ex coinquilina di Pietro Taricone (compianto compagno della Smutniak) nella primissima edizione del reality “Grande Fratello”: “L’unica cosa bella di un trasloco è che si buttano un sacco di cose. Il resto è stress puro”.