Milan-Verona: I rossoneri ribaltano il risultato. Incredibile a San Siro!

Le pagelle e il tabellino di Milan-Verona, gara utile per l’ottava giornata di campionato, appena terminata.

Verona-Milan
(Getty Images)

Il Milan vince in rimonta di tre gol a San Siro contro il Verona. Gli ospiti passano in vantaggio al 7′ con Caprari: da un lancio in profondità, Bennacer respinge  ma la difesa rossonera non interviene sul colpo di testa di Veloso che buca Calabria e Tomori e trova Caprari tutto solo in area e con un destro batte Tatarusanu.

Al 21′ arriva il raddoppio della squadra scaligera: Ballo-Toure perde un pallone pericoloso con un passaggio orizzontale sulla trequarti offensiva, il Verona riparte con un traversone rasoterra di Lazovic dove Romagnoli atterra Kalinic. Prontera non ha dubbi: è calcio di rigore.

Dal dischetto si presenta Barak che incrocia con un mancino rasoterra e batte Tatarusanu.

Leao entra e cambia la partita. La svolta arriva nel secondo tempo: al 59′ l’attaccante portoghese lavora un gran pallone sulla sinistra, dribbla Ilic e crossa al centro dove irrompe Giroud che di testa anticipa Casale e mette in rete.

Al 73′ viene concesso un penalty ai rossoneri: su un’azione cominciata ancora una volta da Leao con un tacco che libera Castillejo il quale viene steso da Faraoni.

Si presenta sul dischetto Kessie che non sbaglia e pareggia i conti.

Neanche un minuto e il Milan passa incredibilmente in vantaggio grazie a un autorete di uno scoordinatissimo Gunter che su un calcio d’angolo battuto da Castillejo, di destro svirgola e batte Montipò.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ——-> Lazio-Inter le pagelle e il tabellino del big match dell’Olimpico

Milan-Verona: le pagelle e il tabellino

Verona-Milan
Verona-Milan (Getty Images)

RETI: 7′ Caprari (V), 24′ rig. Barak (V), 59′ Giroud (M), 76′ rig. Kessié (M).

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu 6,5; Calabria 6, Romagnoli 5, Tomori 5,5, Ballo-Toure 5; Bennacer 6,5, Kessie 6,5 (dal 77′ Ibrahimovic sv); Saelemaekers 5,5 (dal 46′ Castillejo 7), Maldini 6 (dal 46′ Krunic 6,5), Rebic 6 (dal 37′ Leao 7); Giroud 7 (81′ Tonali sv). All. Stefano Pioli.

VERONA (3-4-2-1): Montipò 6; Ceccherini 6 (dal 46′ Sutalo 5), Gunter 4,5, Casale 5,5; Faraoni 5,5, Ilic 6, Veloso 7 (dal 60′ Tameze 5,5), Lazovic 6 (79′ Cancellieri sv); Barak 7, Caprari 7 (dal 60′ Simeone 5,5); Kalinic 6,5 (dal 63′ Lasagna 5,5). All. Igor Tudor.

ARBITRO: Alessandro Prontera di Bologna.

AMMONITI: Ceccherini (V), Kalinic (V), Casale (V), Veloso (V).

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ——->  Fiorentina-Napoli 1-2 le pagelle e il tabellino: gli azzurri ancora a punteggio pieno! 

Milan Liverpool precedenti
Milan (Getty Images)

Nella prossima gara il Milan affronterà il Bologna sabato alle 20:45 mentre il Verona ospiterà la Lazio domenica alle 15:00.