“Vite al limite”: Melissa Morris è stata la pioniera del programma, pesava 296 kg. Il suo sogno irrealizzabile

“Vite al limite”. Il programma che vede protagonista il Dr. Nowzaradan e i suoi pazienti affetti da obesità, sconvolge i telespettatori per il percorso difficile e le storie delicate di ricerca della salute e del benessere

Dr. Nowzaradan, Vite al Limite
Dr. Nowzaradan, Vite al Limite – Instagram

Il programma “Vite al limite”, trasmesso in Italia sul canale 31 (Real Time), è in produzione dal 2012 e il titolo originale inglese è “My 600-lb Life” che, tradotto, significa “La mia vita a 300 kg”. Ebbene si, il format prevede il racconto della storia di vari pazienti del chirurgo bariatrico Younan Nowzaradan, tutti affetti da obesità grave.

Come sono arrivati a un peso così imponente? In quali condizioni difficili vivono? Spesso alle spalle hanno un passato fatto di abbandoni e abusi. La prima puntata vide come protagonista una donna di 31 anni, Melissa Morris. Vi raccontiamo il suo percorso e in che condizioni è adesso.

NON PERDERTI ANCHE — > “Con questo taglio sei il top”. Paola Di Benedetto stravolge il look – FOTO

Melissa Morris: la prima paziente di “Vite al Limite”

La prima paziente del programma “My 600-lb Life”, Mellisa Morris si è presentata con un peso di 296 kg. Data la sua mole, non era di certo difficile da credere che non riuscisse a camminare o svolgere le normali attività quotidiane.

Il suo desiderio più grande era creare una propria famiglia ma si è resa presto conto che le sue condizioni fisiche costituivano un ostacolo insormontabile e che il suo futuro sarebbe stato compromesso se non avesse fatto immediatamente qualcosa. Ha deciso così di prendere in mano le redini della sua vita. Partita dalla sua città, Livingston, si è recata a Houston presso lo studio medico del celebre chirurgo Nowzaradan, un luminare in grado di aiutarla con il suo problema.

Non è stata una strada priva di difficoltà ma ha saputo adattarsi a una dieta a basso contenuto di carboidrati perdendo da sola i primi chili. Ha così avuto il via libera per l’intervento di bypass gastrico per avere un’ulteriore spinta nel calo ponderale. Ha iniziato a fare esercizi fisici con regolarità e ha successivamente subito operazioni aggiuntive per rimuovere la pelle in eccesso.

NON PERDERTI ANCHE — > “Così ci stendi!”, Guendalina Tavassi esagera sul letto e mostra il lato B. FOTO

Alla fine della prima puntata scopriamo che ha perso ben 187 kg, tuttavia, seguita dal dr. Nowzaradan e la sua equipe, ha continuato verso il traguardo della salute e del benessere.

Melissa Morris, Vite al Limite
Melissa Morris, Vite al Limite – Foto da Instagram

Ha incontrato Chris, suo marito, e insieme hanno avuto 3 bellissimi bambini che ha sempre desiderato e che non sarebbero venuti al mondo se lei non avesse scelto di riprendere in mano la sua vita.