“Vite al Limite”: la dipendenza da cibo stava per costargli molto cara. Il suo peso? Non crederete ai vostri occhi

“Vite al Limite”. Lo sconvolgente programma di Real Time racconta la storia dei pazienti obesi del dr. Nowzaradan. Vi presentiamo Donald Shelton, 306 kg

Dr. Nowzaradan, Vite al Limite
Dr. Nowzaradan, Vite al Limite – Instagram

Facendo zapping sicuramente vi sarete imbattuti nelle immagini dello sconvolgente programma di Real Time (Canale 31 in Italia) “Vite al Limite” che racconta il percorso doloroso di pazienti affetti da obesità grave.

Ad aiutarli a ritrovare la strada verso la salute, sia fisica che psicologica, c’è il dr. Younan Nowzaradan, chirurgo bariatrico di origine iraniana, reso famoso proprio grazie al format prodotto da Megalomedia e trasmesso dalla rete americana TLC con il titolo originale di “My 600-lb Life”. Che fine hanno fatto i protagonisti delle varie puntate? Andiamo a conoscere Donald Shelton.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> “Vite al limite”: Melissa Morris è stata la pioniera del programma, pesava 296 kg. Il suo sogno irrealizzabile

“Vite al Limite”. Scopriamo che fine ha fatto Donald Shelton

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Shelton Donald Jr. (@djwheels4201)

Donald Shelton è stato uno dei primi pazienti del dr Nowzaradan comparsi in televisione, protagonista della seconda puntata della prima stagione di “Vite al Limite”.

Originario di Pasadena, è giunto a pesare 306 chilogrammi all’età di 34 anni. La clinica a Houston del famoso chirurgo rappresentava l’ultima chance di riprendere in mano la sua vita. Il giovane uomo doveva combattere una doppia battaglia: una contro la dipendenza da cibo e l’altra contro la dipendenza da metanfetamine. Il suo percorso è stato certamente insidioso e carico di ostacoli.

Nonostante le difficoltà che aveva davanti, è stato in grado di capovolgere completamente la sua esistenza. Per ottenere la candidatura per sottoporsi all’intervento di bypass gastrico ha dovuto faticare parecchio e fare affidamento solo sulla sua forza di volontà.

LEGGI ANCHE –> “Mi innamoro sempre di più” Nina Moric, la FOTO che fa venire caldo. Fuori tutto…

Dopo i primi chili persi rivoluzionando la dieta e il suo stile di vita, è stato giudicato idoneo. A fine puntata scopriamo che è arrivato al peso di 177 kg. Tuttavia, il suo percorso non è terminato a telecamere spente. Ha subito successivamente operazioni di rimozione della pelle in eccesso e di chirurgia plastica per migliorare la sua mobilità.

Donald Shelton, Vite al Limite
Donald Shelton, Vite al Limite – Foto da Instagram

Purtroppo la sua storia non ha un finale lieto. Si è scoperto che Donald soffre della  sindrome di Guillain-Barre, una patologia grave del sistema nervoso che porta a paralisi progressiva agli arti. Per questo motivo è costretto a muoversi con un particolare “scooter” e dalle ultime immagini comparse sul suo profilo Instagram pare abbia ripreso peso.