“GF Vip” il crollo di nella casa: il motivo inaspettato

GF Vip, Manila Nazzaro sta affrontando un momento davvero difficile nella casa più spiata d’Italia. La scorsa sera ha dovuto salutare una grande amica  

gf vip
Manila Nazzaro (Instagram @manilanazzarofanpage)

Ieri sera abbiamo assistito ad una puntata davvero molto particolare del GF Vip. Dopo un lungo televoto, Ainett Stephens ha lasciato la casa per il dispiacere dei suoi compagni di avventura. Prima di uscire ha dato una grande lezione ai telespettatori, ha parlato della storia di suo figlio Christopher che quando aveva due anni ha avuto la diagnosi dell’autismo. Un racconto molto toccante che ha permesso ad Ainett di dire addio a questa avventura e ai suoi compagni con tanto amore e con tanta emozione.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Royal Family, le condizioni della Regina Elisabetta dopo il ricovero

GF Vip, Manila Nazzaro ha un crollo: il motivo

A soffrire di più per il suo abbandono è Manila Nazzaro, che nel giro di due settimane si è ritrovata a dover dire addio alle sue due migliori amiche della casa. Ad oggi si sente persa e spaesata senza Ainett, che era la sua spalla e il suo sostegno. Ieri sera l’ha salutata tra le lacrime e, questa mattina, si è svegliata con l’umore a terra. In bagno ha trovato il supporto delle sue compagne di avventura, che vedendola così giù di morale, hanno deciso di fare del loro meglio per provare a confortarla e a strapparle un sorriso. Manila aveva trovato un bel gruppo con cui passare il tempo nella casa e ora si sente sola, ma questo potrà essere anche un ottimo motivo per provare ad integrarsi con il resto dei concorrenti che saranno molto lieti di rimpiazzare due persone così tanto fondamentali per lei.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > William e Kate Middleton stupiscono, pausa inaspettata

Manila Nazzaro
Manila Nazzaro (Getty Images)

Manila, tra le lacrime, ha anche affermato di essere comunque contenta per Ainett che ha avuto l’occasione di tornare da suo figlio di cui stava sentendo davvero tanto la mancanza.