Napoli-Verona: stop della capolista. Gli scaligeri si confermano la bestia nera delle big

Le pagelle e il tabellino di Napoli-Verona, gara valevole per la dodicesima giornata del campionato di Serie A, appena terminata

Napoli-Verona pagelle tabellino partita
Napoli-Verona (Getty Images)

Oggi il Napoli è sceso in campo contro il Verona con la maglia celebrativa del Pibe de Oro, “Maradona Game”, e lo farà per altri due incontri, Inter-Napoli e Napoli-Lazio, nel mese dedicato alla memoria del calciatore più forte di tutti i tempi scomparso il 25 novembre dell’anno scorso.

Al 13′ c’è stata una grande giocata di Barack che ha superato Mario Rui, ha servito Simeone che in scivolata è riuscito a metterla dentro, anticipando Rrahmani. La risposta degli azzurri è stata immediata: Fabian ha appoggiato per Di Lorenzo, che ha messo la palla tra le gambe del portiere.

Un’altra azione da segnalare del primo tempo è stato un clamoroso palo di Osimhen, che spalle alla porta si è girato e ha tirato.

Nella seconda frazione di gioco il Verona si è fatto avanti con Simeone che a tu per tu con Ospina poteva fare molto meglio. Verso la fine della gara gli scaligeri sono rimasti in dieci uomini per l’espulsione di Bessa per doppia ammonizione.

C’è stato poi un altro legno preso da Mertens su punizione, che era subentrato a Insigne. Al 92′ viene espulso anche Kalinic, per aver sbracciato su Mario Rui. Il Napoli tenta l’assalto finale ma viene fermato dal triplice fischio dell’arbitro.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Juventus-Fiorentina le pagelle e il tabellino della partita

Napoli-Verona, le pagelle e il tabellino

Napoli-Verona pagelle tabellino partita
Napoli-Verona (Getty Images)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Venezia-Roma 3-2, rimonte, gol ed emozioni al Penzo: le pagelle e il tabellino

Napoli (4-2-3-1): Ospina 6,5; Di Lorenzo 7, Rrahmani 5,5, Juan Jesus 6,5, Mario Rui 5; Anguissa 7 (86′ Mertens 6), Fabian Ruiz 7; Politano 6 (62′ Lozano 6), Zielinski 5,5 (62′ Elmas 6,5), Insigne 5,5 (86′ Ounas s.v.); Osimhen 6,5 (91′ Petagna s.v.). All. Spalletti 6.

Verona (3-4-2-1): Montipò 5,5; Dawidowicz 5,5, Gunter 6,5 (84′ Magnani s.v.), Ceccherini 6,5; Faraoni 6, Tameze 7, Veloso 5,5, Casale 5,5; Barak 6,5 (75′ Bessa 4,5), Caprari 6 (84′ Kalinic 4,5); Simeone 7 (75′ Lasagna 6). All. Tudor 6.

Arbitro: Ayroldi di Molfetta

Reti: 13′ Simeone (V) 18′ Di Lorenzo (N)

Ammoniti: Rrahmani (N), Barak (V), Veloso (V), Dawidowicz (V), Kalinic (V), Osimhen (N)

Espulsi: Bessa (V) per doppia ammonizione

Napoli-Verona pagelle tabellino partita
Napoli-Verona (Getty Images)

Continua la scia positiva del Napoli che però incassa il suo secondo pareggio e si porta a 32 punti in attesa che Milan e Inter si incontrino allo stadio San Siro. Il Verona sale a quota 16 e aggancia l’Empoli.