Sassuolo-Napoli e Genoa-Milan pagelle e tabellino

Le pagelle e il tabellino di Sassuolo-Napoli e Genoa-Milan, gare in programma in questa quindicesima giornata di campionato.

Sassuolo Napoli
Sassuolo Napoli (getty images>)

Nel posticipo serale della quindicesima giornata di Serie A in scena Sassuolo-Napoli e Genoa-Milan, le due squadre con il miglior rendimento di questo campionato.

Al ‘‘Mapei Stadium” al 52′ sblocca il risultato il Napoli: errore di Traore in impostazione, ne approfitta Mertens che intercetta e trova Zielinski. Il polacco serve Fabian Ruiz al limite dell’area: mancino preciso sul primo palo e Napoli avanti.

Al 59′ raddoppio azzurro con Mertens: assist di Zielinski, di prima, per il belga che dall’interno dell’area fredda Consigli.

Al 71′ accorcia le distanze il Sassuolo: cross di Kyriakopoulos da sinistra, stop di petto e gran destro sotto la traversa di Scamacca che non lascia scampo a Ospina.

Chiude in pareggio Ferrari al 90′:

Allo stadio ”Ferraris” i rossoneri passano in vantaggio al 10′: punizione centrale dai 25 metri, Ibrahimovic apre il piattone, fa passare il pallone alla sinistra della barriera e gela Sirigu che nemmeno prova a tuffarsi.

Al 46′ raddoppio per il Milan: Krunic tenta una conclusione dal limite, il rimpallo torna buono per Messias che da posizione angolata spizza il pallone di testa creando una traiettoria sul secondo palo che beffa Sirigu.

Il 3-0 per la squadra di Mister Pioli arriva al 61′: Theo Hernandez sgasa sulla sinistra, palla a centro area per Diaz che apparecchia la tavola per Messias che apre il piattone sinistro e la mette in buca d’angolo rasoterra a fil di palo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ———> Inter-Spezia e Bologna-Roma: pagelle e tabellino

Sassuolo-Napoli e Milan Genoa: pagelle e tabellino

Genoa-Milan
Genoa-Milan (getty images)

GENOA-MILAN 0-3

RETI: 10′ Ibrahimovic (M), 45’+1′ e 61′ Messias (M).

GENOA (3-5-2): Sirigu; Vanheusden, Masiello (dal 77′ Bani), Vasquez; Ghiglione, Sturaro (dal 46′ Hernani), Badelj (dal 62′ Galdames), Rovella (dal 77′ Portanova), Cambiaso; Bianchi (dal 62′ Pandev), Ekuban. All. Andriy Shevchenko.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Kalulu, Kjaer (dal 5′ Gabbia, dal 46′ Florenzi), Tomori, Theo Hernandez; Tonali (dal 76′ Bakayoko), Kessie; Messias, Diaz (dal 76′ Saelemaekers), Krunic; Ibrahimovic (dal 60′ Pellegri). All. Stefano Pioli.

ARBITRO: Juan Luca Sacchi di Macerata.

AMMONITI: Gabbia (M), Masiello (G), Rovella (G).

SASSUOLO-NAPOLI 1-2

MARCATORI: 52′ Fabian Ruiz, 59′ Mertens (N); 71′ Scamacca (S), 90 Ferrari (S)

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, (60′ Kyriakopoulos); Frattesi (76′ Harroui), Lopez, Traore (60′ Matheus Henrique); Berardi, Scamacca, Raspadori. Allenatore: Alessio Dionisi

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Lobotka, (65′ Politano); Lozano (72′ Demme), Zielinski, Insigne (46′ Elmas), Mertens (65′ Petagna). Allenatore: Luciano Spalletti

ARBITRO: Ivano Pezzuto della sezione di Lecce

NOTE: AMMONITI: Rogerio, Berardi (S); Politano (N)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ——–> Napoli-Lazio 4-0 pagelle e tabellino: gli azzurri distruggono l’ex Sarri

Sassuolo-Napoli
Sassuolo-Napoli (getty images)

Il Milan sale così a 35 punti riconquistando la seconda posizione in classifica e agganciando il Napoli, il Sassuolo si porta a 21 punti mentre il Genoa resta a 10, ancora in zona retrocessione.