Auto esce di strada e si ribalta: spezzata la vita di un ragazzo di 27 anni

Stamane, lungo la strada statale 87 a Peio (Trento), un ragazzo di 27 anni è morto dopo che la sua auto è uscita di strada e si è ribaltata più volte.

Ambulanza
Ambulanza (ChiccoDodiFC- Adobe Stock)

Ancora sangue sulle strade italiane. Questa mattina un drammatico incidente stradale è costato la vita ad un ragazzo di soli 27 anni. Il sinistro è avvenuto lungo la strada statale 87 nel territorio di Peio, in provincia di Trento. Il giovane era alla guida della sua auto, quando ha perso il controllo del mezzo che è uscito di strada ribaltandosi più volte su sé stesso. Una volta arrivati sul posto, i soccorsi non hanno potuto far altro che appurare il decesso del 27enne.

Trento, auto esce di strada e si ribalta sulla statale: ragazzo di 27 anni perde la vita

Vigili del Fuoco
Vigili del Fuoco (Stefano Neri – Adobe Stock)

Aveva solo 27 anni ed una vita ancora davanti a sé, Tommaso Delpero, il ragazzo deceduto questa mattina in un incidente stradale verificatosi sulla statale 87 a Peio, piccolo comune in provincia di Trento.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciatore e allenatore trovato morto in casa: disposta l’autopsia

Il 27enne, secondo quanto riportano i colleghi della redazione de Il Dolomiti, si stava recando a lavoro alla guida della sua auto. Mentre percorreva la statale, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo della vettura che è finita fuori dalla carreggiata e si è ribaltata più volte all’altezza di un distributore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Dramma alla stazione della metropolitana: ragazzo muore travolto da un treno

Sul luogo dell’incidente sono arrivate le squadre dei vigili del fuoco e lo staff sanitario del 118. I pompieri hanno lavorato per estrarre il corpo del giovane, sbalzato parzialmente fuori dall’abitacolo, dalle lamiere e lo hanno affidato al personale medico che ha potuto solo constatarne la morte, sopraggiunta per le gravi lesioni riportate.

Carabinieri
Carabinieri (Vincenzo De Bernardo – Adobe Stock)

Accorsi anche i carabinieri che hanno provveduto ai rilievi utili a ricostruire la dinamica del terribile sinistro. Dai primi riscontri, scrive la redazione de Il Dolomiti, pare essersi trattata di un’uscita di strada autonoma che non avrebbe coinvolto, dunque, altri veicoli in transito sulla statale.