Travolto dalla propria auto: uomo muore schiacciato davanti una rimessa

Un pensionato di 65 anni è morto ieri mattina a Lastra a Signa, in provincia di Firenze, dopo essere stato travolto dalla sua stessa auto davanti ad una rimessa.

Ambulanza
Ambulanza (vbaleha- Adobe Stock)

Tragedia a Lastra a Signa, in provincia di Firenze, nella mattinata di ieri. Un uomo di 65 anni ha perso la vita dopo essere stato travolto dalla sua stessa auto che aveva parcheggiato davanti ad una rimessa di sua proprietà. Subito dopo essere sceso dal veicolo il 65enne sarebbe stato investito dalla vettura rimessasi in marcia per circostanze ancora da chiarire. A nulla sono valsi i tentativi di soccorso dei medici precipitatisi sul posto.

Firenze, travolto dalla sua stessa auto davanti una rimessa: morto pensionato

Carabinieri
(bepsphoto- Adobe Stock)

Un drammatico incidente è costato la vita ad un pensionato. È accaduto ieri, nel giorno dell’Immacolata, a Lastra a Signa, comune in provincia di Firenze.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Esplosione e incendio in un edificio: morto giovane studente

Luciano Fatichenti, 65enne residente nella frazione di Malmantile, stando a quanto riportano alcune fonti locali e la redazione de La Nazione, si era recato presso una sua rimessa in via di Piandaccoli. Parcheggiata l’auto, l’uomo è sceso per aprire il cancello, ma, improvvisamente, la vettura si è rimessa in marcia travolgendolo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Drammatico incidente in moto nel giorno dell’Immacolata: 39enne perde la vita

Sul posto sono arrivati gli operatori sanitari del 118 a bordo di un’ambulanza ed i vigli del fuoco. Estratto da sotto il veicolo, il 65enne è stato affidato ai soccorritori che, dopo vari tentativi di rianimazione, si sono arresi dichiarandone il decesso: troppo gravi le ferite riportate nell’incidente.

Su quanto accaduto sono scattate le indagini dei carabinieri della stazione locale e degli agenti della Polizia Municipale. L’ipotesi più accreditata al momento, scrive la redazione de La Nazione, è quella di un malfunzionamento del freno a mano del veicolo che avrebbe, dunque, fatto rimettere in marcia l’auto. A far luce sulla tragedia potrebbe essere l’esame autoptico disposto sulla salma dall’autorità giudiziaria e che verrà effettuato nelle prossime ore.

Vigili del Fuoco
Vigili del fuoco (fotografiche.eu – Adobe Stock)

In lutto la comunità della piccola frazione di Malmantile, dove Fatichenti viveva ed era molto conosciuto anche per la sua attività di volontario della Misericordia.