Juventus, rinnovo Dybala: la clamorosa indiscrezione dall’Argentina

Stando ad alcune indiscrezioni di calciomercato, il fantasista argentino della Juventus Paulo Dybala non sarebbe intenzionato a firmare il rinnovo con i bianconeri.

Paulo Dybala
Paulo Dybala (Getty Images)

Delusione per i tifosi della Juventus. La squadra di Allegri ha perso per 2-1 la finale di Supercoppa italiana contro l’Inter. Un Ko reso più amaro perché arrivato allo scadere del secondo tempo supplementare, quando la gara sembrava ormai destinata a concludersi dopo i calci di rigore. I bianconeri adesso dovranno cercare di mettere subito in archivio la sconfitta e cercare di risollevarsi in campionato. In tal senso, la dirigenza si starebbe muovendo sul mercato per puntellare la rosa, ma a tenere banco è la vicenda legata al rinnovo di Paulo Dybala.

Juventus, dall’Argentina: “Paulo Dybala ha deciso di non rinnovare il contratto”

Federico Cherubini e Pavel Nedved
Federico Cherubini e Pavel Nedved (Getty Images)

Nuove indiscrezioni sul tanto discusso rinnovo del contratto di Paulo Dybala, in scadenza a giugno. Stando a quanto riporta la redazione dell’emittente argentina TyC Sports, il numero 10 della Juventus sarebbe scontento delle offerte messe sul piatto dalla dirigenza bianconera, a ribasso rispetto alle sue richieste e, dunque, intenzionato a non prolungare il proprio rapporto con la Vecchia Signora.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Supercoppa, Inter-Juventus: le pagelle e il tabellino della partita

Rumors che sicuramente non fanno sorridere i tifosi bianconeri, già delusi dopo la sconfitta in Supercoppa italiana contro l’Inter. Veder partire a parametro zero un calciatore del calibro di Dybala, di certo, non sarebbe gradito anche allo stato maggiore della Vecchia Signora. Secondo TyC Sports, l’argentino sarebbe pronto ad ascoltare nuove proposte da parte di alcuni club a meno di un nuovo rilancio da parte della società che dovrebbe, però, alzare l’offerta per il rinnovo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato, Cristiano Ronaldo: clamoroso ritorno in Spagna, ma non al Real Madrid

Paulo Dybala
Paulo Dybala (Getty Images)

La firma sul prolungamento che, fino a pochi giorni fa sembrava essere solo una formalità, dunque, si allontanata. Nelle scorse settimane si era parlato di un’intesa raggiunta tra le parti per un rinnovo di altri quattro anni con un ingaggio da 10 milioni di euro a stagione, di cui 1,5 di bonus.