Scontro tra due auto in centro: muore giovane avvocatessa di 25 anni

Una giovane avvocatessa di 25 anni è deceduta ieri sera a Foggia in un drammatico incidente stradale avvenuto in pieno centro.

Ambulanza
(stockbusters – Adobe Stock)

Aveva solo 25 anni la ragazza deceduta in un drammatico incidente stradale avvenuto ieri sera a Foggia. La giovane si trovava alla guida della sua auto che, per cause ancora da determinare, si è scontrata frontalmente con un’altra vettura. Trasportata d’urgenza in ospedale, purtroppo, la 25enne è deceduta poco dopo il ricovero per i traumi riportati.

Foggia, incidente stradale in centro: muore giovane avvocatessa di 25 anni

Polizia Locale
(nikhg – Adobe Stock)

Dolore a Foggia, dove ieri sera, mercoledì 26 gennaio, una ragazza ha perso la vita in un terribile incidente stradale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Colto da un improvviso malore in bici: uomo si accascia in strada e muore

La vittima è Camilla di Pumpo, giovane avvocato di 25 anni. Stando ad una prima ricostruzione, come riporta la redazione de Il Quotidiano di Puglia, Camilla viaggiava alla guida della sua Fiat Panda, quando, tra via Matteotti e via Urbano, in pieno centro, si è scontrata frontalmente con un’altra auto.

In seguito al violento impatto, sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e gli operatori sanitari del 118. Dopo le prime cure, i soccorritori hanno trasportato d’urgenza la ragazza in ospedale. Qui i medici hanno provato in ogni modo a salvarle la vita, ma, dopo circa un’ora dal ricovero, il cuore di Camilla ha smesso di battere per i gravi traumi riportati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Incidente mortale in un cantiere: vittima un operaio di 43 anni

La dinamica dello scontro è ora al vaglio degli agenti della Polizia Locale, sopraggiunti sul luogo della tragedia per i rilievi e gli accertamenti di legge.

La morte di Camilla ha sconvolto l’intera comunità del capoluogo di provincia pugliese. I colleghi dell’Aiga (Associazione Italiana Giovani Avvocati), di cui la 25enne era socia, hanno espresso il proprio cordoglio con un post sulla pagina Facebook.

Con il cuore straziato – si legge nel post- piangiamo la tragica e prematura scomparsa di Camilla di Pumpo, nostra socia e amica. Giovane e promettente avvocato, amica sincera e leale, amorevole compagna del nostro Presidente Mario Aiezza, lascia un vuoto incolmabile in tutte le persone che hanno avuto la fortuna di incontrarla”.

ELEZIONE PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, IL SONDAGGIO DI YESLIFE