Sanremo 2022, chi è Tananai: età, carriera e profili social del concorrente

Tananai, tutto quello che sappiamo sul giovanissimo cantante che parteciperà al Festival di Sanremo 2022: età, carriera e vita privata.

C’è una sfilza infinita di giovani a questo Festival di Sanremo 2022. Al gruppo dei big si è unito anche Tananai, un giovanissimo artista che è riuscito a scavalcare i muri del successo con il brano “Esagerata”, e sul palco dell’Ariston presenterà “Sesso Occasionale”.

Tananai (Instagram)
Tananai (Instagram)

L’artista è sconosciuto ai più, e sarà interessante scoprire in che modo si porrà tra tutti i suoi colleghi, più adulti e sicuramente molto più famosi.

Tananai: vita privata e carriera

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Tananai (@tananaimusica)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >> Scena sconvolgente a “L’Eredità”: “Sei parente di Carlo Conti?”. La risposta lascia di stucco

Tanani è il nome d’arte di Alberto Cotta Ramusino, nato 26 anni fa a Cologno Monzese in provincia di Milano. Il ragazzo ha spiegato che il nome d’arte è lo stesso che suo nonno usava per chiamarlo da piccolo, che significa “piccola peste”. Ha iniziato a pubblicare la sua musica con questo nickname solo nel 2019: prima usava “Not for us”, da cui era nato un progetto elettronico con testi in inglese uscito qualche anno fa per Universal Music Italia. Cambiando il nome l’artista ha cambiato anche genere musicale, e oggi Tanani scrive e canta in italiano.

Nel 2019 ha pubblicato i singoli “Volersi male”, “Bear Grylls”, “Ichnusa” e “Calcutta”. A gennaio 2020 il singolo “Giugno” per Sugar Music, contenuto nel primo EP “Piccoli Boati”. A marzo 2021 il singolo su Polydor/Universal Music “Baby Goddamm”. Il suo ultimo singolo è “Maleducazione”, ma Tananai è uno dei tanti amici e colleghi di Fedez, e di fatti è comparso nell’ultimo album dell’artista in “Le madri degli altri”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >> Anna Munafò, chi è la ex di Tomaso Trussardi che ha provocato la rottura con la Hunziker

A proposito del suo brano “Sesso Occasionale” ha raccontato a Tv Sorrisi e Canzoni: “Voglio vedere il pubblico dell’Ariston in piedi. Per quanto riguarda il testo, invece, non è, contrariamente a quanto si potrebbe pensare, un inno al sesso libero. Anzi, è un invito a mettere un po’ la testa a posto. È una canzone sull’amore”.