Sara LemLem, tragico epilogo: la ragazza è stata trovata morta

La donna di origini eritree è stata trovata morta a seguito della sua sparizione avvenuta i primi di dicembre: il triste epilogo.

Sara Lemlem Ahmed dopo mesi di ricerche è stata trovata morta in un palazzo in costruzione a Vigevano.

sara lemlem morta
Sara Lemlem (foto dal web)

Il triste ritrovamento è avvenuto nel tardo pomeriggio del 9 febbraio, in un vano ascensore di un palazzo in costruzione nella zona residenziale della città.

Sara Lemlem era di nazionalità olandese e di origini eritree, aveva quasi 40 anni e non dava più notizie di sè dallo scorso 4 dicembre.

Viveva da tre anni a Vigevano, dopo una discussione con il suo compagno si era allontanata da casa senza telefono nè documenti. Dopo aver sbattuto la porta ed essere uscita dall’abitazione nella quale conviveva con il compagno, si sono perse le tracce di Sara Lemlem.

L’uomo in questione era Corrado Mannato e lo aveva conosciuto su un sito di incontri. Precedentemente la donna viveva in Olanda, ad Amstelveen, presso una famiglia locale e anche in quel caso sparì nel nulla, lasciando anche un mucchio di debiti.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ——–> Malore durante un giro in mountain bike: muore un carabiniere di 54 anni. Le dinamiche della tragedia

Il triste epilogo della donna eritrea

Ambulanza
(ChiccoDodiFC – Adobe Stock)

A Vigevano aveva iniziato una nuova vita, più regolare con un nuovo amore al suo fianco che le avrebbe dovuto dare la giusta stabilità. Eppure non è stato così.

Il compagno aveva denunciato la sua sparizione dopo ore trascorse a cercare la donna per tutta la città. Anche le ricerche da parte degli investigatori non avevano dato esito positivo per questo il caso era stato catalogato come allontanamento volontario.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ——–> Trovato senza vita nel garage di casa dalla moglie: le indagini sono in corso. Tragedia inaspettata

Dopo più di due mesi il tragico epilogo: la donna è stata trovata senza vita nel cantiere, da operai al lavoro.

I carabinieri sono prontamente intervenuti sul posto del ritrovamento, a pochi metri da dove la donna viveva.

C’è ora da capire quali sono state le circostanze della sua morte, se si è trattato di un suicidio, di una tragica fatalità o se Sara Lamlam è stata tragicamente uccisa.

 

 

Impostazioni privacy