Un Posto al Sole, lutto tremendo per il protagonista. L’addio alla persona più cara

Gravissima perdita per uno dei protagonisti della fortunata soap opera Un Posto al Sole. L’attore ha perso la persona per lui più importante. Vediamo di chi si tratta

Un Posto al Sole è la storica fiction televisiva di Rai 3. Sono oltre 25 anni che questa serie fa tiene incollati allo schermo milioni di telespettatori, facendoli appassionare sempre più alle vicissitudini dei suoi protagonisti.

Un Posto al Sole lutto protagonista
Un Posto al Sole (Twitter)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>> Alberto Matano confessa la parte più intima in diretta tv: “nei momenti peggiori facevo…”

Una grande famiglia quella di Un Posto al Sole che, negli anni ha continuato a crescere in maniera costante, diventando un punto di riferimento per i suoi numerosissimi telespettatori. Alcuni protagonisti del cast della serie sono davvero storici e qualcuno in particolare è lì dalla prima puntata. E’ questo il caso di Maurizio Aiello, presente dalla prima stagione della fiction, anche se per un breve periodo l’aveva abbandonata. Ed è proprio lui il protagonista di questa triste faccenda. Nelle ultime ore l’attore sta vivendo il più brutto tra tutti i lutti.

Maurizio Aiello, l’addio alla persona più cara

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da maurizio Aiello (@maurizioaielloreal)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>> Silvia Toffanin, prima il cambio e poi il confronto. Lady Berlusconi non regge, il crollo è totale

L’attore Maurizio Aiello, uno dei volti più longevi del cast di Un Posto al Sole, sta vivendo delle ore terribili. Ha perso la persona più cara, ovvero suo padre, a cui era profondamente legato. L’attore gli ha dedicato un post su Instagram; una foto del suo 90esimo compleanno, accompagnata dal suo personale messaggio d’addio. Parole estremamente toccanti ed emozionanti che hanno fatto commuovere tutti.

Il più grande rammarico dell’attore è quello di non aver potuto star vicino a suo padre nei suoi ultimi giorni. “Non riuscirò mai a perdonarmi di non essere riuscito a starti vicino negli ultimi giorni, ma questo folle momento storico ci ha tolto anche questo. Avrei tanto voluto tenerti la mano, guardarti negli occhi e darti conforto, ed invece hai dovuto contare solo sugli estranei. Questo rammarico me lo porterò sempre dentro” ha scritto a riguardo Aiello.