Lutto nel Cinema, muore la grande stella di Fantozzi

Lutto nel mondo del cinema: si è spento uno dei grandi attori del panorama italiano, la grande stella di Fantozzi.

Quando una persona nota al grande pubblico muore, ovviamente in rete e sui social network si parla solo di lui. Quando un grande attore perde la vita, i suoi fans riversano fiumi di pensieri sui propri canali.

Morto grande attore stella fantozzi
Paolo Villaggio (Foto da ANSA)

La gente ha sicuramente amato Lars Bloch, attore danese ma naturalizzato italiano. L’uomo ha preso parte ad un film incredibile, ‘Fantozzi contro tutti’, in cui ha impersonato l’inconico Mega Presidente Arcangelo. L’attore è stato protagonista di una scena diventata poi mitica tra gli amanti della serie (e non solo). Lars è morto a Roma ad 83 anni. Secondo gli ultimi aggiornamenti, la camera ardente sarà allestita il 30 marzo dalle 11.30 alle 12.30, precisamente al Tempietto Egizio al cimitero romano del Verano.

Morto la stella di Paolo Villaggio: la carriera di Lars Bloch

Morto Stella Fantozzi Lars Bloch
Lars Bloch (foto da Instagram)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Romina Power finisce sotto i ferri, in ospedale: per questo è sparita dalla tv? Le sue condizioni

Lars Bloch si è fatto conoscere ed apprezzare come attore proprio in Italia. Nel Nostro Paese ha preso parte a pellicole come ‘Il disco volante’, ‘Certo, certissimo, anzi…probabile’, ‘Il conte di Montecristo’ e ‘Fantozzi contro tutti’. Conosciuto con lo pseudonimo Carlos Ewing, è stato anche tecnico del suono per un film di Michael Reeves datato 1966.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> “Io non ho più parole” Federica Nargi rivela il suo grande desiderio: la FOTO della verità

Nel film ‘Fantozzi contro tutti’, ha fatto uno scena iconica insieme al grande Paolo Villaggio. Il nativo di Hellerup ha fatto la sua ultima apparizione nel 1998, nel film di Enrico Oldoini ‘Un bugiardo in paradiso’. Prima del ruolo in cui è diventato celebre, il danese ha partecipato a tantissime pellicole western.