Ferro da stiro usurato: tratta in questo modo la piastra, vedrai che risultati

Se la piastra del tuo ferro da stiro è usurata puoi rimediare in questo modo. I trucchi sono 4 e sono uno più veloce dell’altro. 

Parliamoci chiaro, stirare è una pratica che piace poco e se siamo costretti a farlo con elettrodomestici non proprio all’avanguardia il lavoro può diventare un vero e proprio incubo. Spesso capita che la piastra del ferro si usuri, il tempo e la temperatura alta, fanno questo scherzo.

Bicarbonato pulizia ferro
Bicarbonato – Pixabay

Oggi vogliamo condividere con te 4 trucchi che ti aiuteranno a pulire il tuo ferro malandato e ti aiuteranno a vivere con più serenità questa pratica.

Piastra del ferro bruciata, ecco come rimediare

Limone pulizia ferro da stiro
Limone – Pixabay

Sarà capitato sicuramente anche a te di avere una piastra del ferro malandata, sporca o bruciata. Il tempo e le alte temperature fanno questi scherzi. Pulire la piastra, così come stirare, può diventare un’impresa, ma oggi veniamo in tuo soccorso. Con il minimo sforzo avrai la massima resa, useremo solo ingredienti naturali così da rispettare anche l’ambiente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Capsule del caffè: riciclale in questo modo e realizza oggetti bellissimi

Il primo metodo per pulire la piastra rovinata è sicuramente il limone. Grazie a questo agrume le incrostazioni andranno via in 10 min. Fate riscaldare leggermente la piastra, tagliate una fetta di limone e strofinate sulla superfice rovinata. Lasciate agire 10 min, pulite con un panno umido.

Immancabile il bicarbonato di sodio. Come sappiamo la polvere è molto abrasiva, quindi perfetta per rimuovere le incrostazioni come se fosse uno scrub. Basta inumidire la polvere di bicarbonato con un pò di acqua, metterla su una spugna e strofinare per qualche minuto. Ripete l’operazione se necessario.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Candele profumate fai da te: lasciati coccolare da una dolce fragranza agrumata

Oltre al bicarbonato è possibile utilizzare anche il sale fino, allo stesso modo è possibile procedere aggiungendo un goccio di acqua e strofinare sulla superfice orami malandata.

Infine ti invitiamo a provare con aceto ed acqua calda, in uno spruzzino aggiungi 200 ml di acqua calda ed un bicchierino di aceto. Nebulizza il liquido sulla piastra e lascia agire 20 min. Dopodiché pulisci con un panno umido e vedrai che risultati spettacolari.

Come sempre la natura ci viene in soccorso, in questo modo potrai pulire anche altre superfici con estrema facilità.