Serena Rossi: la proposta sconvolgente che le venne fatta a inizio carriera

Serena Rossi. Cantante, attrice, presentatrice: un’artista poliedrica, fiore all’occhiello dello spettacolo italiano. Gli inizi non sono stati facili, una richiesta ha turbato il suo percorso

Accedere al mondo dello spettacolo forse oggi è più semplice rispetto a qualche anno fa; le vie della notorietà sono molteplici e spianate. Il pubblico sembra essere sommerso da una miriade di personaggi che poco hanno da trasmettere e che rimangono sulla cresta dell’onda per il periodo limitato di una stagione o poco più.

Serena Rossi
Serena Rossi (Instagram)

La fama non supportata da talento e carisma è un’effimera illusione. Non è così per Serena Rossi, sicuramente un’artista destinata a rimanere indelebile grazie alla sua versatilità e alle numerose doti che la rendono completa, una show woman a 360°. Nata a Napoli, classe 1985, ha un curriculum corposo e variegato. Affonda le sue radici nel teatro ma è riuscita a trovare una sua dimensione anche come attrice sul grande e piccolo schermo; presentatrice, doppiatrice e cantante, ha raccontato un fatto spiacevole che risale agli anni della gavetta.

Serena Rossi: la richiesta che le venne fatta a un provino quando aveva solo 18 anni

Serena Rossi
Serena Rossi (Instagram)

L’attrice Serena Rossi è conosciuta al grande pubblico per aver interpretato fiction di successo come “Io sono Mia”, “Mina Settembre” e “La Sposa”. Più recentemente è apparsa sul grande schermo nei panni di Elisabeth Gay nel film “Diabolik” dei Manetti Bros.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> La dieta mediterranea: un vero e proprio stile di vita e benessere

Le proposte di lavoro sembrano fioccare per lei: tutti la cercano, tutti la vogliono. Eppure non è sempre stato così; ha dovuto affrontare una lunga ed impegnativa gavetta prima di giungere al successo.

É lei stessa a raccontare le fasi iniziali della sua carriera in un’intervista rilasciata a Ok salute. In questa circostanza ha ricordato una richiesta che le venne fatta quando aveva solo 18 anni, situazione in cui sono incappate numerose colleghe, anche in ambito internazionale.

Serena Rossi si vide bloccare la strada durante un provino a causa della sua fisicità, le chiesero, infatti, di perdere una bella quantità di peso, almeno 10 chilogrammi.

“Nel mondo del cinema è normale che la fisicità dell’attore corrisponda a quella del personaggio a cui deve prestare il volto” – ha spiegato. Tuttavia, data la giovane età, si fece condizionare da quel commento e iniziò a seguire un regime alimentare poco corretto: niente carboidrati, pochi grassi a favore di cibi ricchi di proteine e poco conditi. Mangiava petto di pollo alla piastra o pesce magro al vapore.

Alla lunga le conseguenze si sono fatte sentire; aveva raggiunto il suo obiettivo ma pagando un prezzo troppo alto: “Ero sempre stanca e debole. Sono andata incontro a squilibri ormonali con alterazione del ciclo mestruale, affaticamento renale per non parlare poi dell’impatto sulla psiche”.

Adesso ha trovato il suo equilibrio che si riflette anche attraverso l’alimentazione sana e studiata su misura per lei. “Faccio una dieta sana e bilanciata, la tipica mediterranea. Sto attenta ai condimenti e ai metodi di cottura. Ho imparato a cucinare bene” – ha detto l’attrice.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Diete e carboidrati, l’errore da evitare è quello che ti fa ingrassare

Si concede anche qualche peccatuccio di gola, il classico strappo alla regola: “Diciamo che ora nutro per il mio corpo lo stesso amore che provo per una bella sfogliatella alla napoletana”.

Impostazioni privacy