Don Matteo, ritorna un personaggio amatissimo. Raoul Bova a rischio?

Don Matteo è un appuntamento fedele di Rai1. Sono tanti gli appassionati della serie che attendono con ansia i risvolti della stagione successiva.

Un cast ricco di attori bravissimi che negli anni ha conquistato il cuore degli italiani. Protagonista indiscusso, il grande Terence Hill che è stato parte attiva della storia per tanti anni. Questa stagione, che da poco è approdata su Rai1, avrà però un risvolto particolare, ovvero Don Matteo sarà sostituito da Don Massimo, interpretato da Raoul Bova.

Raoul
Raoul (Instagram)

Durante la conferenza stampa, Raoul ha raccontato di sentire il peso della responsabilità del ruolo che gli è stato affidato, vista l’importanza della serie e il successo raggiunto negli anni. Terence Hill ha deciso di lasciare il personaggio, in quanto otto mesi di set per girare ogni stagione, erano diventati davvero insostenibili. Una lettrice ad ogni modo, che scrive alla rubrica di Maurizio Costanzo, ha chiesto se secondo quest’ultimo, l’idea di sostituire Terence con Raoul sia stata la cosa giusta da fare o se questo, porterà solo una notevole perdita di ascolti e di mancate approvazioni, nei confronti di un progetto che ha sempre ottenuto grandi risultati.

Terence Hill ritornerà sul set di Don Matteo?

Terence Hill
Terence Hill (Instagram)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Maneskin, Victoria spiazza i fan con una FOTO insieme a LUI: la complicità è alle stelle!

Maurizio Costanzo in merito a questa domanda, si è espresso a favore di Raoul Bova, sostenendo l’attore che secondo lui potrà fare un buon lavoro. “Raoul merita fiducia, io gli auguro il meglio”, ha dichiarato Costanzo, approvando quindi l’ingresso di Don Massimo.

Sempre in risposta alla lettrice, Maurizio ha però sottolineato che Terence aveva proposto alla produzione di partecipare a quattro puntate all’anno, sarà quindi possibile che nel corso della storia, vedremo un ritorno di Don Matteo magari in collaborazione con Don Massimo. Questo sarà per Raoul un motivo per misurarsi con colui che per anni è stato il personaggio principale della storia, o il suo ritorno causerà dei problemi? Per scoprirlo, bisognerà guardare Don Matteo, su Rai1.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Roberto Bolle si sbottona, l’ammissione sul fidanzato che nessuno immaginava: “Non è facile”