Andreea Rabciuc svolta nelle indagini: rinvenute le tracce della 27enne scomparsa

L’ultimo sopralluogo e l’analisi del telefonino di Andreea Rabciuc hanno segnato un importante passo avanti nelle indagini per il suo ritrovamento.

Dopo la scomparsa della ventisettenne campionessa di tiro con l’arco, Andreea Rabciuc, a Jesi lo scorso 11 marzo, vi sarebbero tutti i presupposti per giungere finalmente ad una significativa svolta nelle indagini per il suo ritrovamento.

Andreea Rabciuc svolta scomparsa tracce
Andreea Rabciuc (Ansa Foto)

L’ispezione del casolare, in cui la ragazza aveva trascorso la notte precedente alla sua scomparsa, ha confermato un numero esponenziale di tracce. Quest’ultime, ritrovate grazie all’intervento di cani utilizzati dalle forze investigative, avrebbero immediatamente lasciato pensare che Andreea sia rimasta per un lungo periodo di tempo in quel luogo.

Andreea Rabciuc svolta nelle indagini: rinvenute le tracce della 27enne scomparsa

Andreea Rabciuc svolta scomparsa tracce
Montecarotto (Ansa Foto)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> “Senza ritocchi” Nina Moric in mise leopardata scopre il suo lato fortunato – FOTO

Cechiamo una ragazza viva“, ha affermato pertanto in queste ore il legale del fidanzato di Andreea, Simone Gresti. Mentre l’unità investigativa procede senza sosta con l’ausilio di droni, per estendere ulteriormente il campo di ricerca attorno al casolare posto sotto sequestro.

Continua, al contempo, l’analisi mirata del telefonino della ragazza e delle persone finora coinvolte nel caso.

Il cellulare di Andreea sarebbe rimasto difatti, per motivi ancora non del tutto chiari alla Polizia, nelle mani dell’uomo anche nei giorni successivi alla sua scomparsa. Questo particolare, senza dubbio, sarebbe in grado si mettere in luce la base perfetta per un inquietante quanto contraddittorio mistero. Ma che potrebbe condurre, proprio in queste ore, alla verità dei fatti.

La Procura e il consulente d’indagini informatiche, Luca Russo, sono attualmente al lavoro sulla questione. E sarebbero, inoltre, in procinto di decifrare quella che potrebbe essere la chiave giusta e definitiva per scoprire cosa sia realmente accaduto alla ragazza. Ricostruendo nei dettagli, e per quanto possibile, gli avvenimenti susseguitesi: dal giorno della sua scomparsa fino ad oggi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Fedez a cena fuori con Chiara Ferragni, manca però quella cosa in più

Resta infine, al momento, indagato per sequestro di persona il fidanzato di Andreea. Sul cui giubbotto, la scientifica, avrebbe inoltre rinvenuto anche delle sospette tracce di sangue. Tracce che però sarebbero state analizzate e ricondotte al suo stesso sangue. Si resta in attesa di nuovi aggiornamenti sul caso.