Ikea ha deciso di farlo proprio in Italia. Finalmente è ufficiale

Ikea ha deciso di farlo in Italia, finalmente l’ufficialità è arrivata. Tutti avevano perso le speranze ma ecco il colpo di scena. 

Ikea è un’azienda multinazionale di origini svedesi, la sede legale è nei Paesi Bassi ed è stata fondata da Ingvar Kampad. Il marchio è uno dei più conosciuti al mondo in quanto l’azienda è specializzata nella vendita al dettaglio di mobili, oggettistica per la casa e complementi di arredo.

Ikea offerte di lavoro
Ikea – Immagine dal web

Con il tempo, Ikea, è diventata un punto di riferimento per milioni di consumatori. L’azienda ha avuto un notevole successo perché ha saputo sfruttare diversi tipi di segmenti nel mercato internazionale. Da Ikea si trova di tutto ad un prezzo accessibile a tutte le tasche, motivo per il quale è presente in 42 paesi con 345 punti vendita.

Ikea ufficializza la decisione, è davvero un colpo di scena

Ikea locale lavoro italia
Ikea locale – Immagine dal web

La storia di Ikea comincia nel 1943, quando commercializzava articoli di uso quotidiano come fiammiferi, penne, decorazioni, orologi, etc. Solo nel 1950, il fondatore, Ingvar Kampad, ha deciso di estendere l’offerta agli acquirenti cominciando a commercializzare mobili.

POTREBBE INTERESSANTI ANCHE —-> Carrefour, per i consumatori la novità da impazzire: ecco dove e quando

L’azienda è in continua evoluzione, crescere ed ha bisogno di nuove figure nel suo organico. L’exploit si è concretizzato soprattutto nel 2020, quando a seguito del lockdown si sono incrementate in modo esponenziale le vendite online.

Per questo motivo, Ikea, recluta nuove figure, anche giovani senza esperienza. Sono ben 100 i posti di lavoro messi a disposizione per gli italiani. L’azienda è alla ricerca di diverse figure in tutti i settori, le assunzioni riguardano i seguenti profili: addetti alla vendita – addetti al servizio clienti – cassieri – baristi – addetti al ristorante – addetti alla logistica.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Ipercoop, apre il nuovo punto vendita, dopo la tempesta torna il sereno: ecco dove

La domanda di manodopera riguarda le seguenti regioni del Paese: Abruzzo, Campania, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sicilia, Toscana e Veneto.

Le candidature sono aperte ed è possibile presentare domanda tramite il sito aziendale nella sezione Lavora con noi.  Basterà inoltrare il proprio cv ed aspettare che lo stesso venga visionato dai responsabili del settore delle risorse umane. Cos’aspetti, è il momento giusto per metterti in gioco.